-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo Calcio: domani ultimo atto al Coni

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 1:12

Teramo. L’ultimo atto di un’estate da dimenticare si consumerà domani pomeriggio, davanti al Collegio di Garanzia del Coni.

L’udienza davanti al presidente Franco Frattini e alle sezioni unite, inizierà alle 14.30 con i ricorsi di Vigor Lamezia e Torres (e relative posizioni). Poi, due ore dopo, sarà la volta del Teramo.

Il Collegio di Garanzia è chiamato a pronunciarsi non solo sul ricorso della società biancorossa avverso la sentenza di secondo grado della Corte Federale, ma anche su quello del Forlì, che chiede la retrocessione in serie D dei biancorossi, sul ricorso del Savona e su quelli presentati dalle singole posizioni: Luciano Campitelli, Marcello Di Giuseppe, Marco Barghigiani, Davide Matteini ed Ercole Di Nicola.

Il Teramo punta alla riduzione o cancellazione dei punti di penalizzino (sei). Lo stesso dicasi per l’ammenda di 30mila euro. Alla riduzione o cancellazione punta anche il presidente Campitelli (inibito per tre anni, con un’ammenda di 100mila) e l’ex diesse Di Giuseppe (inibito per quattro anni, 100mila euro di ammenda).

La decisione del Collegio di Garanzia è attesa in serata, sul sito del Coni.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate