Basket, capitan Innocenzo Ferraro resta al Roseto 20.20

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 26 Luglio 2021 @ 21:20

Dopo la riconferma di coach Ernesto Francani in panchina, comincia a comporsi anche il roster del Roseto Basket 20.20 per la prossima stagione.

Il primo preziosissimo tassello è quello di capitan Innocenzo Ferraro, 39enne ala/pivot rosetana con alle spalle una lunghissima carriera da professionista che lo ha visto girare l’Italia (Omegna, Trieste, Nord Barese, Rieti, Roseto, Agrigento, Valmontone, Giulianova e Teramo) con due campionati di Serie B vinti e tre stagioni trascorse in A2.
Innocenzo Ferraro

“Siamo qui a ripartire dopo un anno di inattività forzata e siamo più carichi che mai! Questa opportunità è nata quasi per caso, la mia volontà era di non fermarmi anche se ero cosciente di non poter dare di più a un livello più alto. Così per caso, incontrando il presidente Francesco Braccili per strada, gli chiesi se c’era posto per me: da lì è partito tutto. La voglia dei ragazzi di stare bene e divertirsi ha fatto sì che mi immergessi al 100% in quest’avventura, che come sappiamo non è ancora partita, ma con la voglia che nell’attesa è aumentata. Non so fino a che punto potrà sorreggermi il fisico, ma la testa andrà oltre tutto e sono pronto a supportare il Roseto Basket 20.20 in tutti i modi!”.

Coach Ernesto Francani
“Sono felicissimo per la conferma di Inno, giocatore che può darci tantissimo a livello tecnico e umano: sarà un allenatore in più e una preziosa guida per i giovani. E poi, spero che finalmente possa avverarsi il mio sogno di allenarlo, dopo un inseguimento che dura da anni!”