-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Serie C, il Basketball Teramo fa festa a Mosciano (63-66)

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: sabato, 13 Gennaio 2018 @ 10:31

Il Basketball Teramo, nella terza giornata di ritorno e l’ultima del 2017, centra un importantissima vittoria nella difficile trasferta di Mosciano con il punteggio finale di 63-66.

I biancorossi hanno disputato una partita corsara e tutto cuore, se si pensa che hanno giocato senza Scavongelli e Valento e con un Di Francesco a mezzo servizio.

Nel primo parziale i padroni di casa partono meglio e chiudono sul 21-14: nella seconda frazione i biancorossi non si disuniscono e piazzano un parziale devastante di 13-28 viziato dalle giocate di De Luca, Di Francesco e De Sanctis e chiuso con la tripla finale del giovane Catenacci (a metà gara si va al riposo sul 34-42). Nella ripresa le percentuali dal campo calano vistosamente per entrambe le formazioni, con Mosciano che resta a contatto dei teramani, riducendo le distanze al suono della terza sirena sul 47-51. Nel quarto finale i teramani raggiungono anche le 8 lunghezze di vantaggio: la partita sembra finita ma Mosciano con un minibreak di 6-0 torna fino al -1 a 15” dalla fine (63-64). De Luca, mvp del match, è mandato in lunetta con il fallo sistematico; il giocatore pescarese ne realizza uno. Nell’ultima azione i padroni di casa hanno due tentativi per pareggiare, ma un immenso Cantatore strappa il rimbalzo decisivo ed a tempo scaduto subisce il fallo che serve solo per piazzare il punteggio sul 63-66.

Vittoria del cuore per i biancorossi che hanno ampiamente meritato la partita spinti da un gruppo molto unito che ha dimostrato grande partecipazione. Ottima la prestazione dei tre senior, spinti da un grande contributo realizzativo di De Sanctis, sempre più protagonista, e mentale e dei due giovani playmaker Scarnecchia (con una tripla decisiva a due minuti dalla fine)e dell’ottimo Catenacci; molto bene anche  Di Attilio (per lui una tripla in un momento importante) e l’energia di Piersanti e Pecorale.

I ragazzi del giovane coach Vitelli chiudono con una vittoria, si allontano dall’ultima posizione e sono solo a due punti dal settimo posto (occupato da 5 squadre a 10 punti). Il giovane coach teramano chiude così il 2017 con quattro vittorie, bottino niente male per un ragazzo di soli 19 anni per giunta nel quarto campionato italiano e condizionato anche dagli infortuni.

Dal rientro delle vacanze due partite difficilissime attendono la squadra del Presidente Antonina Fidecaro, Chieti in casa e Silvi in trasferta. Obiettivo per i teramani sarà quello primario di recuperare tutti gli acciacchi per prepararsi al meglio per la prossima giornata contro Magic Chieti: la palla a due è fissata domenica 7 Gennaio alle ore 17:30 al Palazzetto di San Nicolò.

Parziali: 21-14, 13-28, 13-9, 16-15

Olimpia Mosciano: Ippolito 25, Nardi 1, Centola n.e., Cattaneo 11, Cifeca, Diallo 16, Cutolo 2, De Laurentiis 8, Caprioni n.e., De Marcellis, Cartone n.e. All. Verrigni

Basketball Teramo: Scavongelli n.e, De Sanctis 10, De Luca 21, Scarnecchia 3, Di Attilio 3, Piersanti, Valento n.e, Di Francesco 14, Catenacci 3, Cantatore 12, Antonini n.e. , Pecorale . All. Vitelli

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate