Atletica Gran Sasso Teramo: dieci titoli ai campionati regionali U.20 e U.23

Ai campionati regionali individuali Juniores (under 20) e Promesse (under 23), che si sono svolti sabato e domenica 4-5 maggio sulla pista dello stadio Isaia Di Cesare di L’Aquila, gli atleti teramani hanno riportato 10 titoli, equamente divisi tra maschili e femminili.

Emergono i primi posti dello Junior Salvatore Angelozzi nel salto triplo, con la misura di 14,26 metri, e della laniatrice Junior Ludovica Montanaro, 13,36 metri nel peso e 38,58 metri nel disco. Nella stessa gara, primo posto tra le Promesse per Angelica Anello con 37,00 metri. Sui 1500 Juniores, vittoria e primato personale di Matteo Rossi con 4’03”43. La manifestazione aveva in programma anche la 1^ prova regionale di qualificazione dei campionati di società Allievi (under 20), nei quali l’Atletica Gran Sasso Teramo è in competizione per il passaggio del turno a una delle finali nazionali sia con la squadra maschile che femminile. Quest’ultima formazione guida la classifica provvisoria. A livello individuale si segnalano le prestazioni di Ilaria Barnabei, classe 2003, sui 100 (vento – 0,5 m/s), prima con il tempo di 12”89, e sui 200, vincitrice con 27”63 (vento – 0,7 m/s). a livello maschile, Pierpaolo Spezialetti ha fatto segnare 56,46 nel martello (Kg 5).

Altri risultati. Uomini. 5000 Juniores: 1° Roberto Di Stefano 16’54”38. 100 Promesse: Pietro Leone 11”50. Lungo Promesse: 1° Pietro Leone 5,81. 3000 Allievi: 1° Mohamed Lapaiti 9’40”58.
Donne. Martello Juniores: 1^ Giulia Palladini 43,44. 4 x 100 Allieve: 1^ Atletica Gran Sasso (Nocita, Di Marco, D’Ettorre, Barnabei) 52”45. 1500: 1^ Hajar Arafi 5’04”92. 100 Juniores: 1^ Alessia Lilli 13”14. 400 Allieve: 1^ Martina D’Ettorre 1’05”07. 3000: 1^ Hajar Arafi 11’11”90. Peso: 1^ Gaia Nocita 11,75. Disco Allieve: 1^ Matilde Ciacci 35,31.