-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Roseto, il Qatar conquista per il quinto anno consecutivo il Torneo Tommaso Di Febo

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: martedì, 10 Agosto 2021 @ 19:44

Roseto. Il ritorno del Torneo dedicato a Tommaso Di Febo, grande appassionato di sport, scomparso prematuramente nell’agosto 2004 durante una partitella di basket sulla spiaggia, coincide con il ritorno alla vittoria dei ragazzi del Qatar.

Luca D’Eustachio, Fabio D’Eustachio, Domenico Fasciocco, Alessio Casimirri, Claudio Quaglia, Lorenzo Ferretti e Massimo Forcella continuano a (ri)scrivere la storia del Torneo. E’ la sesta volta consecutiva che vincono il trofeo di Basket e la quinta che portano a casa il Trofeo (grazie al buon piazzamento anche nel torneo di calcio, dove la sconfitta è arrivata solo in semifinale).

E la vittoria arriva, dominando: il Qatar non ha infatti, concesso nessun match agli avversari seppur le gare delle fasi ad eliminazioni diretta fossero articolate in serie da 3 e 5 gare. D’Eustachio e i suoi hanno inoltre segnato 171 punti subendone a mala pena 89.

Dunque nulla hanno potuto gli avversari storici del Venezuela di Antonio Mariani, Francesco Recchia, Gianmarco Zitti, Bruno Collevecchio, Gianluca Simone ed Edoardo Zitti, che escono sconfitti in finale per tre gare a zero (25-2; 25-14; 24-15).Roseto, il Qatar conquista per il quinto anno consecutivo il Torneo Tommaso Di Febo

Nel calcio vittoria della Bulgaria di Alessandro Di Donato, Matteo Di Giacinto, Simone Micolucci, Mario Bizzarri, Stefano Micolucci e Alessandro Mauti che battono in finale il Congo (Massimo Di Giacinto, Andrea Di Sabatino, Daniele Di Sabatino, Nico Novello, Steven Di Giovanni, Luigi Abate e Mattia Ruggieri) con il punteggio di 6-3.

A Mario Bizzarri è andato anche il premio di Bomber del Torneo con 20 gol (di cui una tripletta decisiva in finale), Alessandro Mauti è stato invece il miglior giocatore del TDF16.

Nel Basket Domenico Fasciocco si aggiudica la targa di MVP del torneo mentre Giorgio Zacchigna con 114 punti segnati è il miglior realizzatore.

Il premio del miglior atleta dedicato a Diego Giannascoli va invece a Luca D’Eustachio, rivelazione del torneo di Calcio dove ha messo a segno 11 marcature e conferma nella competizione cestistica con 62 punti realizzati.

L’evento nel suo complesso ha avuto un gran riscontro di pubblico: Roseto ha risposto con il solito grande entusiasmo al TDF. Ogni sera sono andate sold out le prenotazioni per la “zona parterre” adibita alla visione delle partite e si sono esauriti tutti posti a sedere messi a disposizione dal Lido “La Vela”.

 

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 2 --