martedì, Novembre 29, 2022
HomeSport AbruzzoAltri sport AbruzzoPodismo, Maratona D’Annunziana: 22°edizione piena di allegria, colori ed entusiasmo

Podismo, Maratona D’Annunziana: 22°edizione piena di allegria, colori ed entusiasmo

L’edizione numero 22 della Maratona D’Annunziana ha ottenuto come consuetudine un grandissimo successo di pubblico e di partecipanti che, in totale, si sono avvicinati a quota 1.000 tra maratona, mezza maratona, maratona a staffetta, gara ultrabeach sulla spiaggia per gli adulti e le gare per i bambini ad animare il ricco week-end pescarese tutto dedicato al podismo e allo sport outdoor nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 ottobre.

L’organizzazione dell’Asd Vini Fantini è sempre più una garanzia in sinergia con la Uisp Abruzzo e Molise e con l’amministrazione comunale di Pescara. I percorsi, tutti chiusi al traffico veicolare, hanno interessato non solo il lungomare pescarese ma anche una parte di Francavilla al Mare e di Montesilvano, con il caratteristico passaggio sul Ponte del Mare sia in direzione sud che verso nord.

MARATONA/MEZZA MARATONA

La maratona quest’anno ha visto il successo di Francesco Iacomelli (Atletica Grosseto Banca Tema – 2.45’39”) davanti ad Antonio Tamarino (Sorrento Runners – 2.46’47”) e ad Ettore Eramo (Runners Pescara – 2.51’34”). A comporre per intero il podio al femminile Lorella Buzzelli (GS Podistico Fidas Pescara – 3.07’16”), Francesca Marilungo (Polisportiva Servigliano – 3.21’47”) e Antonella Ciaramella (Atletica Venafro – 3.24’43”). Ad esultare nella mezza maratona Tommaso Giovannangelo (La Sorgente Gruppo Sportivo – 1.12’50”) che si è messo alle spalle Gabriele Nunzio (Passologico – 1.13’39”) e Francesco Cacciatore (Asd Unione Atletica Abruzzo – 1.13’49”) mentre al femminile prima classificata Marika Monaldi (Passologico – 1.20’04”), seconda Mara De Juliis (Asd Filippide – 1.31’41”) e terza Martina Del Rosso (Tocco Runner – 1.33’20”). La presenza dei pacemaker (o lepri) è stata determinante nell’economia della gestione di una maratona, permettendo ai partecipanti a conseguire il risultato cronometrico desiderato in base al grado di allenamento. Ci hanno pensato i podisti del sodalizio Marathon Truppen Generaten di Mauro Firmani (con sede a Roma) ma esperti in materia anche in altre maratone d’Italia a dettare i ritmi. Degna di nota una ricorrenza speciale per Antonio e Francesca Ramundi della Manoppello Sogeda: 4.55’38” il loro rispettivo tempo per il padre Antonio (alla 100°maratona in carriera) e per la figlia Francesca (al debutto in assoluto sulla 42,195 chilometri).

MARATONA A STAFFETTA

Per quel che concerne la staffetta sui 42,195 km della maratona, è stato il Team Pro Secco (composto da Tiziano Di Gregorio, Maurizio D’Angelo, Marilena Aceto e Lorella Bassani) a totalizzare il miglior tempo di 2.19’58”, secondo posto per lo Staff GS Amatori Teramo (Edoardo Guidara, Luca Mancini, Antonio Monaldi e Angelo Dei Giudici – 2.27’02”) e terza piazza per la Runforbeer (Sonia Quattrocchi, Daniela Leonardi, Gabriele Piccolini e Mirko Fantozzi – 2.34’15”).

GARE GIOVANILI DEL SABATO

Per quel che concerne le gare dei bambini, disputate il sabato antecedente alla Maratona, la Passologico è stata la miglior società con il maggior numero di vittorie e di podi (13) davanti all’Atletica Runtime (6).

ULTRABEACH 8 ORE

Ad Antonio Ramundi (Manoppello Sogeda) e ad Edith Rosario Ventosilla Show (Piano Ma Arriviamo) i trionfi al maschile e al femminile della 8 ore ultrabeach che si è svolta in una porzione di spiaggia tra la Nave di Cascella fino alla Madonnina del porto.

SPORT, SOLIDARIETA’ E SALUTE

L’evento della Maratona ha anche un fine nobile per il gemellaggio a favore della lotta contro i tumori (LILT), alla prevenzione delle malattie neurodegenerative (ISAV) e alle problematiche che affrontano le famiglie delle persone affette da autismo (ANGSA). In questo contesto s’inquadra anche la partecipazione in carrozzina di Alex Tardivo (maratona) e Vanessa Tardivo (mezza maratona), affetti da una paralisi celebrale infantile. Al loro fianco due podisti accompagnatori ma lo scopo è stato pienamente raggiunto: regalare una giornata di puro divertimento e libertà a chi è costretto a vivere dalla nascita su una carrozzina come Alex e Vanessa.

LE INTERVISTE

Carlo Masci, sindaco di Pescara: “Siamo partiti dal Giro d’Italia a maggio e abbiamo continuato per tutta l’estate con tantissime manifestazioni di ogni genere. Tra queste non poteva assolutamente mancare la Maratona D’Annunziana con un numero imponente di partecipanti intorno al migliaio. A Pescara quando si organizzano gli eventi, piacciono a tutti perché siamo una città accogliente, viva ed effervescente dove lo sport si pratica a tutti i livelli. Mi fa molto piacere di essere il sindaco di una città che vive di sport. Ringraziamo la Uisp che è sempre in prima linea nell’organizzare manifestazioni che hanno sempre scopi di solidarietà e di generosità con il pensiero rivolto a coloro che soffrono o che hanno un disagio”.

Patrizia Martelli, assessore allo sport della città di Pescara: “Questa edizione della Maratona D’Annunziana ci ha regalato una domenica vivace, piena di colori e di passione con tanti atleti provenienti da tutto il territorio nazionale. Voglio rimarcare il binomio sport e solidarietà che in questa Maratona è perfetto dando lustro alle associazioni solidali e a una bellissima passeggiata dell’inclusione dove hanno partecipato famiglie, i centri anziani, gli istituti di disabilità e anche tantissime scuole”.

Alberico Di Cecco, referente tecnico del comitato organizzatore: “La maratona è un’espressione di gratitudine da parte di coloro che sono venuti qui a Pescara. Le condizioni meteo sono state perfette per correre sia la maratona e la mezza. Siamo ripartiti senza restrizioni e protocolli, noi dell’Asd Vini Fantini ci abbiamo sempre creduto nella ripartenza e nel perseverare. La nostra organizzazione ha funzionato bene e siamo riusciti a combinare alla perfezione sport, solidarietà e promozione della città di Pescara”.

Francesco Iacomelli, toscano di Orbetello, specialista delle maratone e delle gare trail: “È arrivata una vittoria figlia di un errore involontario di percorso per Pardo La Serra e mi dispiace tantissimo per il suo calo morale che lo ha allontanato dai primi ed andava veramente forte. Questa maratona è un test per quelle successive di Rimini e di Parma, si è fatto sentire il caldo ma ci sta dato il periodo e la bella giornata di sole su Pescara”.

Lorella Buzzelli, pescarese, già vincitrice della Maratona D’Annunziana nell’edizione 2011: “Ho rivinto la Maratona a distanza di 11 anni e questo risultato non me l’aspettavo e neanche con il miglior tempo personale. Vincere dopo tanto tempo una maratona non è una cosa da tutti e questa vittoria la dedico a me stessa”.

Tommaso Giovannangelo, di Fara San Martino, vincitore della mezza maratona: “Mi sono portato dietro alcuni deficit muscolari ma finalmente mi sono sbloccato con questa vittoria che dedico alla mia ragazza e a suo padre per il sostegno. All’inizio non ci speravo, poi le mie sensazioni sono cresciute col passare dei chilometri quando ho poi distanziato Gabriele Nunzio della Passologico che è stato un bravo e valido avversario”.

Marika Monaldi, pescarese, recente vincitrice della Miglianico Tour: “Sono felicissima per aver vinto all’esordio nella mezza maratona in casa. Una grande soddisfazione che dedico al mio allenatore Mario De Benedictis e a tutte le persone che mi sono vicino”.

DOVE E COME RIVEDERE LA MARATONA D’ANNUNZIANA 2022

Giovedì 6 ottobre alle 21:00 in diretta Facebook e YouTube (e registrata Instagram), una nuova puntata del magazine #Parliamone con ospiti, immagini e video esclusivi prodotti da #LaTvlab con la conduzione di Paolo Sinibaldi. 

A questo link https://www.youtube.com/watch?v=3bYHlaTn4U8 lo speciale dell’emittente TV6 sulla Maratona D’Annunziana con le interviste di Paolo Renzetti (in onda anche sabato 8 ottobre alle 21:00 e domenica 9 alle 18:00, sempre su TV6).

A questo link il servizio del TGR Abruzzo a partire dal minuto 7’30” https://www.rainews.it/tgr/abruzzo/notiziari/video/2022/10/TGR-Abruzzo-del-02102022-ore-1400-84e80065-6c7c-4222-ba1f-a39d6398444f.html .

Passione Corsa Mario Bomba ai seguenti link https://youtu.be/HqQcv-Uq5V8 e https://youtu.be/fBK3FTwuOiM con le interviste e i momenti salienti della maratona con la voce dello speaker Roberto Paoletti.

CLASSIFICHE TIMINGRUN

https://www.timingrun.it/EventiTR/pages/percorsi/dettaglio.php?event=2 maratona e mezza maratona

https://www.timingrun.it/EventiTR/pages/percorsi/dettaglio.php?event=98 ultrabeach 8 ore

https://www.timingrun.it/EventiTR/pages/percorsi/dettaglio.php?event=97 gare bambini e ragazzi

 

Credit fotografico Passione Corsa Mario Bomba

http://www.maratonadipescara.it

https://www.facebook.com/maratonapescara/

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES