Montesilvano, motocross: in tanti al ‘Mx Beach Training 2018’

Montesilvano. Grande affluenza di pubblico sulla spiaggia montesilvanese per vedere le moto del ‘Mx Beach Training 2018’, che hanno solcato la sabbia sabato e domenica scorsi.

Erano 98 i motociclisti che hanno preso parte alla manifestazione, organizzata da Uisp Abruzzo e Molise e Motocross Park Sant’Agnese, svoltasi nella spiaggia libera situata tra gli stabilimenti ‘La Racchetta’ e ‘La Riviera, riscuotendo tanto entusiasmo tra i presenti.

Esprime soddisfazione l’assessore allo Sport, Ottavio De Martinis: “L’evento è stato molto apprezzato. Sono state due giornate intense, dove i cittadini hanno potuto scoprire questo sport e tutta la sua spettacolarità”.

“Oltre ai motociclisti di Abruzzo e Molise”, prosegue Luca Di Leonardo, presidente del Motocross Park Sant’Agnese, “ci hanno raggiunto atleti da Campania, Lazio, Marche, Puglia e persino un siciliano. Siamo già al lavoro per il prossimo appuntamento che si ripeterà a Montesilvano il 7 e l’8 aprile”.

“Le manifestazioni come quella che si è svolta questo weekend”, dichiara il consigliere Aurelio Cilli, “sottolineano la capacità dello sport come strumento per far conoscere il nostro territorio al di fuori dei confini regionali. Il motocross non è solo rumore, ma può tranquillamente essere integrato in un contesto abitativo, come ampiamente dimostrato sabato e domenica. Avvicinare i ragazzi allo sport è inoltre molto importante, soprattutto per quei valori di passione, impegno, sacrificio che sottendono alla pratica di una disciplina sportiva e quindi che possono allontanare i giovani da cattive abitudini o tentazioni”.