-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

L’Aquila, il CSI riparte con corsi di formazione per animatori ed istruttori

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 12 Giugno 2020 @ 13:37

Il Comitato Provinciale del Centro Sportivo Italiano di L’Aquila riparte, dopo il lockdown, attraverso un corso di formazione per animatori ed istruttori ludico-motori che andranno ad operare nei centri estivi sportivi della città e non solo.

L'Aquila, il CSI riparte con corsi di formazione per animatori ed istruttori

Nelle giornate del 5, 6 e 7 giugno infatti, mediante una piattaforma online, si è svolta la parte teorica del corso che ha visto alternarsi come relatori i nostri Responsabili Provinciali della Formazione, dell’Area Disabilità&Sport e dei Progetti Scuola&Centri Estivi rispettivamente Pierpaolo Carella, Letizia Cona, Sara Persechino e Lucia Ferella i quali hanno trattato varie tematiche. Tra queste il bagaglio tecnico che un educatore/istruttore dovrebbe poter sviluppare nei bambini durante il centro estivo in termini di schemi motori e capacità coordinative attraverso l’utilizzo di giochi a tema, il rapporto che un educatore dovrebbe avere con i suoi piccoli rispettando quelle che sono le peculiarità psicologiche di ogni fascia d’età passando, poi, per la vera e propria organizzazione del centro estivo sia in termini di accoglienza sia in termini di programmazione delle attività. Ampio spazio è stato dato alle tipologie di giochi sportivi che potranno essere proposti tenendo conto dei protocolli validati sia dal CSI nazionale che dalle varie federazioni sportive.

Giovedi 11, invece, è stata la volta della formazione sulla sicurezza relativa alle norme di contenimento del COVID da seguire in questa fase delicata di ripartenza e della parte pratica svolta presso il Palazzetto dello Sport “Giovanni XXIII” di Paganica messo gentilmente a disposizione dalla locale Confraternita. In questa giornata i ragazzi, rispettando il distanziamento sociale e guidati dal Responsabile della Formazione Regionale CSI Roberto Di Stefano, hanno potuto cimentarsi in quelli che sono i giochi di cooperazione che servono ai bambini per imparare a conoscersi e per sviluppare quel senso di amicizia e fratellanza che non deve mai mancare all’interno di un centro estivo.

Alla fine sono stati 16 i ragazzi che hanno superato l’esame e che sono pronti a cimentarsi in questa avventura di grande responsabilità. Questi i loro nomi: Belloso Enrique Eduardo, Castellano Davide, Ciambotti Emanuela, D’Errico Claudio,Di Domenico Walter,Giorgi Claudia,Golia Arianna, Ligorio Miriana, Lunadei Alessandra, Lunadei Chiara, Malcangi Alessandro, Pelliccione Claudia. Ricci Federico, Scotti Di Uccio Nicole, Spezza Riccardo, Taddei Stefania.

Il CSI ha già in programma altri eventi formativi che verranno ufficializzati a breve.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate