-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giro d’Italia, la Corsa Rosa saluta l’Abruzzo: folla in festa per il via dal centro storico de L’Aquila

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 17 Maggio 2021 @ 21:46

La Corsa Rosa non ha dimenticato il terribile terremoto che 12 anni fa devastò queste terre, ponendo il via della decima tappa odierna dal centro storico de L’Aquila.

Il via è avvenuto proprio da una Piazza del Duomo finalmente in festa e piena di gente, nel rispetto solo parziale delle procedure anti-Covid.

La corsa ha passato il km 0 alle ore 13:56 con il gruppo forte di 172 corridori.

Sul traguardo di Foligno a trionfare è stato il tre volte campione del mondo Peter SaganGiro d'Italia, la Corsa Rosa saluta l'Abruzzo: folla in festa per il via dal centro storico de L'Aquila (Bora – Hansgrohe), che ha vinto in volata la L’Aquila – Foligno, di 139 km. davanti al colombiano Fernando Gaviria (UAE Team Emirates) ed a Davide Cimolai (Israel Start-Up Nation).

Egan Bernal (Ineos Grenadiers) conserva la Maglia Rosa di leader della classifica generale davanti al belga Evenepoel.

I due sono transitati rispettivamente in terza e seconda posizione allo sprint intermedio (Campello sul Clitunno – km 121.2). I due corridori hanno conquistato rispettivamente 1” e 2” di abbuono, con il giovane belga che assottiglia il proprio distacco dalla Maglia Rosa a 14″; sempre quarto Ciccone.

CURIOSITA’: seconda vittoria di tappa per Peter Sagan al Giro, che l’anno scorso aveva trionfato sempre nella 10a tappa, arrivando in solitaria sul traguardo di Tortoreto Lido.

Domani è in programma la prima giornata di riposo della 104esima edizione della Corsa Rosa.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate