Ciclismo, Trofeo Matteotti: forfait di Valverde e del campione europeo Colbrelli

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: domenica, 19 Settembre 2021 @ 0:53

Pescara si prepara a fare da palcoscenico per la 74°volta al Trofeo Matteotti.

Un traguardo, questo, che è il frutto di tanta dedizione e della professionalità da parte dell’Unione Ciclistica Fernando Perna con la regia del patron Daniele Sebastiani, coaudivato dal direttore tecnico dell’organizzazione Stefano Giuliani, dal presidente onorario Renato Ricci e dal segretario Dino Renzetti, più la collaborazione tecnica del Gruppo Sportivo Emilia di Adriano Amici.

Con il pensiero rivolto al compianto Fabio Taborre, l’ex professionista pescarese venuto a mancare lunedì scorso, domenica 19 settembre sono attesi 135 i partecipanti: fari puntati su Matteo Trentin (vincitore a Pescara nel 2019, quarto all’Europeo di Trento e vice campione del mondo 2019), Diego Ulissi, il colombiano Fernando Gaviria per la UAE Team Emirates, Vincenzo Albanese (primo al Matteotti nel 2016) e Lorenzo Fortunato (vincitore al Giro d’Italia 2021 della tappa Cittadella-Monte Zoncolan) per la Eolo Kometa Cycling Team, Enrico Battaglin (terzo nell’edizione 2013 del Matteotti) e Daniel Savini (due terzi posti a Pescara nelle edizioni 2019 e 2020) per la Bardiani CSF Faizanè, Kristian Sbaragli e Samuele Battistella (campione del mondo under 23 nel 2019) per la Nazionale Italiana.

Da registrare i forfait dello spagnolo Alejandro Valverde (Movistar Team) e del neo campione europeo Sonny Colbrelli (iscritto con la Nazionale Italiana) che ha cambiato i programmi allo scopo di recuperare e preparare al meglio i Campionati del Mondo in programma domenica prossima in Belgio a Lovanio.

Dario Cataldo (Movistar Team), Andrea Di Renzo (Vini Zabu), Emanuele Onesti (Giotti Victoria Savini Due), Francesco Di Felice, Jacopo Cortese e Fabio Di Guglielmo della MG K Vis VPM: sono i sei corridori abruzzesi desiderosi di far bene sulle strade amiche ed essere protagonisti in tutti i frangenti di corsa.

- EVO -

Il percorso del Matteotti resta fedele alla tradizione: 195 chilometri (13 giri di 15 chilometri cadauno) tra Pescara e Montesilvano. Da tener d’occhio le salite di Bivio Colle Caprino e Bivio Montesilvano Colle, dalla cui vetta mancano solamente sei chilometri per tornare al traguardo sito in Piazza Duca degli Abruzzi.

 

- EVO -

LE SQUADRE PARTECIPANTI

Presenti a Pescara due squadre World Tour (UAE Team Emirates e Movistar Team), sette Professional (Androni Sidermec, Bardiani Faizanè, Burgos BH, Eolo Kometa Cycling Team, Vini Zabù, Euskaltel Euskadi e Total Direct Energie), dieci UCI Continental (Giotti Victoria-Savini Due, Team Colpack Ballan, Tirol Ktm Cycling Team, WSA Km Graz, Amore&Vita, D’Amico UM Tools, General Store Essegibi-F.lli Curia, Work Service Dynatek Vega, MG K Vis Vpm e Beltrami Tsa Tre Colli) e la Nazionale Italiana del commissario tecnico Davide Cassani.

 

- EVO -

CRONOPROGRAMMA 19 SETTEMBRE

– Dalle 9:30 alle 10:40 sfilata squadre partecipanti sul palco allestito in piazza della Rinascita, a seguire incolonnamento e trasferimento verso la partenza.

- EVO -

– Alle 11:15 via agonistico della gara in piazza Duca degli Abruzzi.

– Arrivo previsto alle 16:15 circa.

– Quartier generale della manifestazione (giuria, sala stampa e controllo antidoping) ubicato presso la scuola elementare di via Gioberti.

 

- EVO -

ALBO D’ORO RECENTE

1995 Gianni Bugno

1996 Andrea Ferrigato

1997 Frank Vandenbroucke (Belgio)

1998 Francesco Casagrande

1999 Francesco Casagrande

2000 Eugeni Seniusine

- EVO -

2001 Gianni Faresin

2002 Salvatore Commesso

2003 Filippo Pozzato

2004 Danilo Di Luca

- EVO -

2005 Ruggero Marzoli

2006 Ruslan Pidgornyy (Ucraina)

2007 Filippo Pozzato

2008 Paolo Bettini

- EVO -

2010 Riccardo Chiarini

2011 Oscar Gatto

2012 Pierpaolo De Negri

2013 Sèbastien Reichenbach (Svizzera)

- EVO -

2015 Evgenij Shaulnov (Russia)

2016 Vincenzo Albanese

- EVO -

2017 Sergey Shilov (Russia)

2018 Davide Ballerini

2019 Matteo Trentin

Così nel 2020: 1° Valerio Conti – 2°Diego Rubio Hernandez (Spagna) – 3°Daniel Savini

-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate