-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Ciclismo, trasferta in Portogallo per la MsTina Focus

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 18 Luglio 2018 @ 14:34

Un mese intenso, a cavallo tra la fine di luglio e agosto per la MsTina Focus che sarà impegnata in una lunga trasferta in Portogallo in due distinte gare.

La squadra del Team Manager, Stefano Giuliani, infatti, dal 18 al 22 luglio, affronterà il Gran Prémio de Portugal Nacional 2 mentre dal 1 al 12 agosto il secondo impegno nell’edizione numero 80 della Volta a Portugal.

Il Gran Prémio de Portugal Nacional 2 si svolgerà lungo quella strada che è la più grande d’Europa, la terza più grande al mondo, la Estrada Nacional 2, che collega Chaves a Faro e attraversa il cuore del Portogallo attraversando undici quartieri (Vila Real, Viseu, Coimbra, Leiria, Castelo Branco, Santarém, Portalegre, Évora, Setúbal, Beja e Faro), otto province (Trás-os-Montes e Alto Douro, Beira Alta, Beira Litoral, Beira Baixa, Ribatejo, Alto Alentejo, Baixo Alentejo e Algarve), 4 montagne, 11 fiumi e 35 contee.

Cinque tappe per una manifestazione che vedrà impegnate 20 formazioni di cui 12 portoghesi. La parola d’ordine per il Team Manager Giuliani è “continuità”. “Quella che avranno i nostri atleti – dice – perché gareggiare spesso aiuta i nostri ragazzi in una gara molto impegnativa. Non sarà facile perché è un appuntamento adatto a scalatori e sarà un test per la crescita dello staff e della squadra che sarà un mese in trasferta. Ci sono delle tappe che potrebbero essere adatte alle caratteristiche di Zurlo che rientra e di Stacchiotti. Se qualche frazione dovesse terminare in volata, allora punteremo su Marini. L’esperienza sarà importante per Raul Sinza che, a 19 anni, affronterà una corsa così lunga. Per Dima sarà un ulteriore passo verso la maturazione ciclistica”.  

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate