6.5 C
Abruzzo
mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeSport AbruzzoAltri sport AbruzzoCiclismo, il bilancio di Stefano Giuliani (MsTina-Focus): "Proveremo il salto di categoria"

Ciclismo, il bilancio di Stefano Giuliani (MsTina-Focus): “Proveremo il salto di categoria”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 17 Giugno 2018 @ 11:15

A pochi mesi dall’inizio di una nuova avventura su due ruote, la Ms-Tina Focus traccia un bilancio di un viaggio appena iniziato ma che potrebbe portare molto lontano. Quello che è stato ma, soprattutto, quello che sarà. Le parole di Stefano Giuliani, centro di gravità del progetto, ci aiutano a capire il presente e a tracciare i possibili orizzonti futuri.

IL BILANCIO “Il bilancio fino a questo punto della stagione è positivo – afferma il Team Manager della Ms-Tina Focus, Stefano Giuliani -. All’inizio di questa avventura – continua – ho trovato delle persone che si sono messe in gioco e hanno riposto fiducia in me e nel progetto che avevo in mente che poi è la mia vita, fare ciclismo. Devo ringraziare gli sponsor e tutti quelli che continuano a credere in quello che stiamo facendo; la loro vicinanza è uno stimolo per proseguire con ancor più entusiasmo ed energia”.

IL CALENDARIO “Per quanto concerne il calendario – prosegue Giuliani – abbiamo avuto delle difficoltà nella partecipazione ad alcune competizioni. Sicuramente c’è qualcosa da rivedere nei regolamenti perché tutto questo incide sulle strategie di una squadra che si propone per il primo anno”.

I RISULTATI “Siamo contenti di quanto siamo riusciti a proporre finora. Abbiamo ottenuto successi con Marini (al Tour of Albania) e Stacchiotti (al Tour of Bihor); probabilmente è mancato qualche risultato a Zurlo ma il ragazzo è stato abbastanza sfortunato. Quello che mi rende molto ottimista è vedere la crescita costante del gruppo e del miglioramento dei ragazzi inseriti nel contesto della squadra. Vuol dire che ci sono valori sani, princìpi che porteranno ulteriori successi nel futuro. Ne sono certo”.

IL FUTURO “Ci sono nuovi ingressi all’interno del team, persone e aziende che credono in quello che stiamo facendo. Stiamo lavorando per fare in modo che un salto di categoria, che ora è un sogno, possa diventare realtà. Sarebbe bellissimo poter portare sempre più in alto le persone che ci hanno accordato la loro fiducia. Le idee innovative e la voglia di dimostrare il nostro valore, saranno l’arma vincente per il futuro che ci attende”.

GLI IMPEGNI “Da qui alla fine della stagione – conclude il Team Manager della Ms-Tina Focus – ci concentreremo sul Giro del Portogallo, un appuntamento al quale teniamo tantissimo. Senza dimenticare gli impegni del campionato italiano per cercare di finire in bellezza una stagione di esordio che, finora, ha solamente lati molto positivi”.

I RISULTATI MS-TINA FOCUS

Settimana Internazionale Coppi e Bartali: Emil Dima (1-day green jersey)

Cupa Primaverii (ROM): Andrei Ionut (winner), Andrei Cojanu (second place)

Turul Devei (ROM): Vlad Dobre (winner), Emil Dima (second place)

Tour of Croatia: Emil Dima (1-day green jersey)

Tour of Albania: Nicolas Marini (Stage 2 – winner, Stage 3 – third place), Riccardo Stacchiotti (Stage 5 – third place)

Tour of Bihor: Riccardo Stacchiotti (Stage 5 – winner, white jersey winner)

Tour of Serbia: Nicolas Marini (Stage 2 – second place)

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'