Ciclismo, a Sant’Egidio alla Vibrata appuntamento per dilettanti under 23 ed elite

Quella del 30 agosto sarà una giornata speciale in seno al Team Stipa Milano-Fonte Collina che vivrà un evento in cui sport e promozione del territorio andranno di pari passo in occasione dello svolgimento della 15°edizione del Trofeo Sant’Egidio alla Vibrata – 2°Trofeo Bar Roma con partenza e arrivo nell’omonima città vibratiana.

 

Questo evento suscita grandi aspettative, vuoi per la vicinanza dell’amministrazione comunale di Sant’Egidio alla Vibrata (capitanata dal sindaco Elicio Romandini con la partecipazione dell’assessore allo sport Nunzio Amatucci e al consigliere delegato allo sport Giovanni Anastasi), che ha sempre mostrato grande disponibilità verso le esigenze degli organizzatori, vuoi come occasione per ripartire tutti insieme e tornare alla normalità, ponendo al centro dell’attenzione la Val Vibrata, vallata operosa sia dal punto di vista industriale, commerciale ed anche in ambito sportivo.

 

Lo scenario che si prospetta e il lavoro certosino degli organizzatori anche sul fronte sicurezza anti Covid-19 (obbligatorio il distanziamento e l’uso della mascherina), garantiscono un’edizione appassionante e con maggiori motivi di interesse per l’abbinamento a prova unica di campionato regionale FCI Abruzzo e di campionato provinciale FCI Teramo. Per quel che concerne il percorso di 151 chilometri, sono 14 giri iniziali di 9 chilometri cadauno tra Sant’Egidio alla Vibrata e Ancarano, poi a seguire un anello finale di 25 chilometri con la salita di Civitella del Tronto come punto di maggiore difficoltà prima di tornare al traguardo di Sant’Egidio.

 

IL PERCORSO NEL DETTAGLIO Partenza alle 14:15 in Sant’Egidio alla Vibrata in piazza Duca degli Abruzzi, corso Adriatico, via Kennedy, Paolantonio, rotonda Gran Sasso, via Archimede, Ancarano, Contrada Ponte, via Cesare Battisti, piazza Duca degli Abruzzi (9 km da ripetere 14 volte per km 126), a seguire via Vittorio Veneto, Passo del Mulino, Civitella del Tronto, Sant’Eurosia, Favale di Campli, Villa Ricci, Garrufo di Sant’Omero, rotonda Gran Sasso, via Archimede, Ancarano, Contrada Ponte, via Cesare Battisti, 25 km da ripetere una volta con arrivo (alle 18:00 circa) a Sant’Egidio alla Vibrata in Piazza Duca degli Abruzzi presso il bar Roma.

LE SQUADRE PARTECIPANTI Sono 230 i corridori iscritti in rappresentanza di 32 squadre: Team Stipa Milano, Aran Cucine-Vejus (Abruzzo), Aries Cycling, Overall Tre Colli-Cycling Team, Acroland Team (Piemonte), Team Colpack Ballan, UC Pregnana-Team Scout (Lombardia), Pedale Scaligero, Sissio Team, General Store Essegibi-F.lli Curia, Team Gaiaplast Bibanese, Northwave Siatek-Olmo, Zalf Euromobil Desirèe Fior (Veneto), Asd Cattoli Andrea, Hicari Cablotech Biotraining, Val d’Enza-Aktiv Team (Emilia Romagna), Trentino Cycling Team Under 23 (Trentino), Etruria Team Sestese-Amore&Vita, Gragnano Sporting Club, Team Malmantile, Futura Team Rosini, Polisportiva Tripetetolo, UC Pistoiese, New Bike 2008 Racing Team (Toscana), Rezzesi Macofin-Re Artù (Umbria), D’Amico UM Tools, Sangemini Trevigiani MG Kvis, Fonte Collina-Stipa Milano, Calzaturieri Montegranaro-Marini Silvano, Team Falgiani-Marco Pantani (Marche), Max Riding Team e Cycling Cafè Racing Team (Lazio).