Basket, il Roseto Sharks/Progetto Auto si aggiudica il XXIV Memorial Scarpone

Nella serata di sabato 29 Agosto si è conclusa la ventiquattresima edizione del Memorial Massimiliano Scarpone, patrocinato dal comune di Roseto degli Abruzzi, disputata al PalaMaggetti, con la vittoria finale del Roseto Sharks/Progetto Auto, che ha chiuso il quadrangolare a punteggio pieno.

 

Secondo posto per il Magic Basket Chieti/Ambaradam di coach Claudio Capone, mentre Pescara Basket/Metalchimica e Blue Basket Isola/GLS chiudono la graduatoria.

Nel primo incontro di serata il Magic Basket Chieti/Ambaradam si è aggiudicata la piazza d’onore del torneo sconfiggendo il Pescara Basket/Metalchimica, al termine di un match equilibrato nei primi venti minuti, chiusi sul 33-29, con la squadra di coach Capone che allunga in maniera significativa nel corso della terza frazione (49-39 al 30’), grazie soprattutto alle giocate di Razzi e Bergamo, subendo però il rientro della compagine pescarese nell’ultimo quarto, con Bravetti e Del Principe in evidenza, che arriva fino al -1 a pochi secondi dalla conclusione, fallendo poi il tiro per la vittoria.

Occorre un overtime, invece, al Roseto Sharks/Progetto Auto per sconfiggere un mai domo Blue Basket Isola/GLS ed aggiudicarsi il torneo. La squadra di coach Attilio Verrigni parte subito molto forte, chiudendo la prima frazione sul 27-16 trascinata dalle giocate dall’interessantissimo classe 2001 Caneva, nominato poi miglior giocatore della manifestazione, e De Lutiis, con i giovani rosetani che, sul finire di secondo periodo, riescono a scuotersi ed a dimezzare lo svantaggio sul 39-33 all’intervallo lungo.

Nel terzo periodo il figlio d’arte Gaeta prova a trascinare i suoi alla rimonta, ma Caneva e compagni riescono a tenere il vantaggio sul 53-45 allo scadere del trentesimo minuto, prima però di subire il rientro definitivo di Palmucci, miglior realizzatore del torneo, e compagni, i quali rosicchiano punto su punto fino ad impattare sul 66-66 al quarantesimo minuto, per poi sfruttare la maggior freschezza rispetto ai propri avversari nell’overtime e mettere definitivamente le mani su partita e torneo.

Lo staff organizzativo dell’Associazione Blue Basket Roseto, capitanato dal presidente Romano Chiappini e da Massimo Chiappini, Attilio e Marco Verrigni, esprime grossa soddisfazione per la riuscita della manifestazione, la prima di basket giocato nella città del Lido delle Rose post Covid, nonostante il periodo estremamente difficile che si sta vivendo, ed esprime sentitissimi ringraziamenti al Comune di Roseto degli Abruzzi per aver patrocinato l’evento, agli sponsor, a tutti gli atleti e staff tecnici che hanno offerto in campo una buona qualità di pallacanestro, distinguendosi anche per la correttezza e lealtà durante le fasi di gioco, agli arbitri ed al pubblico presente sugli spalti, pienamente rispettoso delle norme igienico-sanitarie e del distanziamento sociale.

Tabellini terza giornata

 

Magic Basket Chieti/Ambaradam – Pescara Basket/Metalchimica 65-63 (15-15; 33-29; 49-39)

 

AMBARADAM: Ganna 5, Razzi 12, Bergamo 14, Breda 4, Stivaletta 8, Verì 4, Di Sabatino 1, Cesarino 4, Secondino 0, Marino 9, Scanzano 4. Coach: Capone.

METALCHIMICA: Facciolà 4, Scozzese 0, Corbo 4, Zazzetta 5, Seye 2, Traorè n.e., Del Prete 2, Bravetti 14, Pucci 8, Del Principe 20, Ciampoli 2, Leone 2. Coach: Di Toro Mammarella.

Blue Basket Isola/GLS – Roseto Sharks/Progetto Auto 70-78 dts (27-16 al 10’; 39-33 al 20; 53-45 al 30’; 66-66 al 40’)

GLS: Tatulli 0, Di Sabato L. 6, Di Sabato R. 5, Di Diomede 6, De Lutiis 12, Di Simone 1, Miconi 9, Di Sabatino 5, Caneva 26. Coach: Verrigni.

PROGETTO AUTO: Di Leonardo 0, Lukacej 2, Cantarini 5, Palmucci 23, Palermo 9, Fonisto 6, Gaeta 17, Cocciaretto 14, Cavatassi 0, Valentini 2, Valentini D. 0. Coach: Rossi.

CLASSIFICA FINALE

01 ROSETO SHARKS/PROGETTO AUTO (216-175; +41)

02 MAGIC BASKET CHIETI/AMBARADAM 4 (180-189; -9)

03 PESCARA BASKET/METALCHIMICA 2 (206-210; -4)

04 BLUE BASKET ISOLA/GLS (203-231)

MIGLIOR GIOCATORE

MATTEO CANEVA (BLUE BASKET ISOLA/GLS)

MIGLIOR REALIZZATORE

ALESSANDRO PALMUCCI (ROSETO SHARKS/PROGETTO AUTO) 19,7 PUNTI