Atletica, il Meeting Città di Giulianova versione giovanile è stato un successo

Giulianova. 235 atleti in gara di cui 108 esordienti, 19 società partecipanti di cui 8 provenienti da fuori regione, questi sono alcuni numeri del XVIII Meeting Città di Giulianova svoltosi sabato 14 luglio al Campo di Atletica Leggera “G.Massi”.

 

Una sorprendente partecipazione di ragazzi e società che ha reso il Meeting Città di Giulianova un evento di assoluto valore promozionale e sportivo.

Alla vigilia della manifestazione vi erano dei dubbi da parte degli organizzatori sulla riuscita dell’evento a causa della scelta, obbligata(usura della pista), di dedicare la manifestazione solo alle categorie giovanili con l’apertura a quelle promozionali. I dubbi nascevano dal fatto che le categorie giovanili, soprattutto gli esordienti (6 – 10 anni), in questo momento delle stagione, sono in vacanza e, invece, il campo di atletica giuliese è stato invaso da una orda di giovanissimi atleti che con la loro vitalità, i loro colori e la loro allegria hanno reso magico ancora una volta l’evento targato Ecologica G. Queste le parole del direttore tecnico della storica società giuliese Luigi Chiodi. “Siamo veramente felici per la riuscita della manifestazione, non ci aspettavamo tutti questi ragazzi. Molte famiglie, tanti amici provenienti da tutta la regione e non solo, insomma, possiamo dire che è stato un successo. Se è vero che prima la pista veniva calcata da campioni internazionali, cosa che speriamo possa un giorno essere nuovamente possibile, è anche vero che l’atletica a Giulianova non è morta, anzi, è più viva che mai nei sorrisi e nell’allegria di questi giovanissimi atleti”

Sul versante risultati, ottimi quelli degli atleti della categoria cadetti. Da segnalare c’è il 5.45 m. di Martina Cuccù (Atletica Sangiorgese) nel lungo, risultato che oltre a darle la vittoria della gara le ha anche assegnato il Trofeo Donato Marà come miglior risultato tecnico femminile, mentre, al maschile, il Trofeo Città di Giulianova, è andato a Mattia Ghianni (Nuova Atletica Lanciano), il quale ha vinto i 1000 metri con il tempo di 2’48”70. Altri risultati di rilievo sono stati il 10”55 con cui Ilaria Barnabei (Atletica Teramo) ha vinto gli 80 metri piani, il 16’17”34 di Martina Ticozzi (Tethys Chieti) nella marcia 3 km e il 32,22 m. di giavellotto della teatina Lara Di Marco (Mennea Chieti). Per quanto riguarda i risultati dei giuliesi va segnalato il primo posto di Lorenzo Bonaduce sui 300 metri piani42”53, il secondo posto con 12,33 m. di Samuele D’Alessandro nel getto del peso, il secondo posto di Alessandra Spezialetti nella marcia 3km con 17’42” il terzo posto di Caterina Cappelletti nel salto in alto con 1,43. Nella categoria ragazze ottimo secondo posto per Martina Chiarolla nei mt. 60 hs con 11”24 ed il terzo posto di Chiara Luciani nel salto in lungo con mt. 3,75. Oltre ai risultati dei più grandi ci sono stati tanti piazzamenti da podio ottenuti dei cuccioli (esordienti) della Scuola di Atletica Marco Ettorre, guidati da Adalberta Chiodi e Ludovica Amante.

I Trofei per i risultati di squadra, La Supercoppa Marco Ettorre e il Trofeo Patanè, sono andati rispettivamente alla società marchigiana Atletica Sangiorgese Rocchetti e alla società Atletica P. Mennea Chieti.

OFFERTA PUBBLICITA' SU CITYRUMORS
Massima visibilità minimo investimento!
PACCHETTO RILANCIO € 500
Cosa include il pacchetto:
  • 8 Articoli Pubbliredazionali (1 a settimana) pubblicati per promuovere la tua attività, con titolo, 8 foto, testo a vostra scelta, e link ai tuoi social, o sito.
  • Condivisione social degli 8 articoli su Facebook di cityrumors (con oltre 100 mila followers).
  • Banner 1 mese a rotazione in questa posizione.
Clicca qui per vedere quante lettori ha CITYRUMORS
Il tuo banner e i tuoi articoli in un mese possono avere fino a 2 milioni di visualizzazioni!!
Che aspetti?
Chiama il 329.21 800 54
o scrivi a domenico@cityrumors.it