-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pallavolo, la Gaglioti Giulianova batte l’Antoniana Volley Pescara

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 16:55

pallavolo2Giulianova. Una partita preparata e attesa da due settimane in casa Pallavolo Giulianova e che alla fine non ha deluso le aspettative. Le ragazze di Andrea D’Andrea, consapevoli fin dall’inizio dell’importanza della posta in palio, hanno cercato di mettere in campo tutta la loro grinta e determinazione per quella che era una delle partite più attese della settima giornata della fase play-off del campionato di Serie C femminile.

Sul campo del Palacastrum di Via Treviso, la Gaglioti Ricambi Industriali Giulianova e l’Antoniana Volley Pescara si sono date battaglia: al termine di quattro set molto combattuti le giuliesi si sono imposte con un bel 3-1 che ha portato in dote tre punti e confermato la seconda posizione in classifica ad un punto dalla capolista Costruzioni Papa Altino.

La partenza della squadra di casa non è delle migliori.

Il primo set vede portarsi subito in vantaggio, a volte anche con un buon margine, l’Antoniana Volley Pescara che, in poco più di venti minuti, chiude i giochi a 25-23.

Nel secondo set sono le ragazze di Coach D’Andrea a prendere margine con la compagine ospite che, nonostante abbia cercato di attutire il colpo, subisce l’impeto delle padrone di casa che chiudono la frazione a 25-23.

Stesso copione anche nel terzo set, dove anche in questo caso la Pallavolo Giulianova trova la vittoria con un ulteriore 23-25 che lascia l’amaro in bocca alle pescaresi.

Il quarto set è quello della grinta e della determinazione: pochi errori, giocate decise ed ecco servito il 25-20 che regala una vittoria molto attesa in casa della Gaglioti.

“L’Antoniana Volley Pescara ha giocato bene, è sicuramente una squadra di ottimo livello che si merita buone posizioni in classifica, ma lo stesso vale per noi – ha commentato il presidente della Pallavolo Giulianova, Alessandro Montese -. La partita di ieri ha dimostrato lo spessore della nostra squadra, il grande carattere e la tanta voglia di vincere che le nostre atlete hanno messo in campo per continuare a sognare la Serie B2. Nonostante qualche momento di difficoltà le ragazze hanno saputo mantenere il sangue freddo e aiutare la propria squadra a raggiungere la vittoria finale. Una grande soddisfazione per la squadra in primis e per tutta la società”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate