-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Basket, Roseto Sharks saluta Nelson: risolto il contratto con l’americano

Ultimo Aggiornamento: martedì, 24 Ottobre 2017 @ 16:12

Roseto degli Abruzzi. Il Roseto Sharks comunica di aver risolto il contratto stipulato con l’atleta Roberto Marquez Nelson, a causa dell’esito negativo di un test medico generico previsto prima dell’inizio della stagione sportiva.

‘Gli Sharks ringraziano Roberto, augurandogli le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera cestistica. Sono state già avviate le procedure per recuperare il visto d’ingresso in Italia utilizzato per Nelson, in modo da poter inserire, eventualmente, un nuovo giocatore extra-comunitario.

La società biancazzurra, quindi, torna sul mercato per ingaggiare un nuovo giocatore nello spot di guardia titolare, sperando in tempi brevi di chiudere il roster a disposizione di coach Di Paolantonio’, si legge in una nota del sodalizio rosetano, che ieri ha disputato la prima amichevole stagionale.

Gli Sharks hanno aperto il precampionato al Pala Scapriano di Teramo contro la Tasp, formazione di serie C Silver. Prevedibile vittoria della truppa di Di Paolantonio, che manda a referto tutti i 12 componenti del gruppo ( out
il solo Contento ) e chiude complessivamente con un roboante 44-84.

Largo uso dei giovani per l’allenatore biancazzurro, il quale trova i classe ‘97 Lusvarghi e Di Bonaventura in doppia cifra, oltre a Lupusor, una vera mitragliatrice verso il canestro biancorosso, soprattutto nei
primi 20’.

Buone risposte e punti anche da D’Eustachio, capace di centrare due volte il bersaglio da oltre i 6.75, e Zampini, spesso impiegato in coppia con Marulli con compiti principalmente di regia ma non ha mai peccato di coraggio nel prendersi la responsabilità del tiro.

Nel frattempo, è arrivato ieri a Roseto il lungo americano, di passaporto nigeriano, Andy Ogide, che da oggi inizierà ad allenarsi agli ordini di Di Paolantonio. Assieme al lungo extracomunitario si
aggregherà agli allenamenti anche Filiberto Dri, guardia del 1989 di 190 cm, la scorsa stagione tra Oleggio in Serie B ed Imola in A2.

L’atleta cividalese sarà d’aiuto negli allenamenti per un periodo previsto di 10 giorni.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate