Bocce, la Asd Mosciano torna in serie A: festa per la promozione

Un risultato storico, atteso da dieci anni, che, grazie all’impegno di una politica societaria finalizzata alla valorizzazione dei giovani che sempre di più si avvicinano alla pratica sportiva delle bocce, ha permesso alla Asd Bocciofila Mosciano di tornare nella massima serie.

Si preparano, dunque, festeggiamenti in grande stile per il circolo che da molti anni ormai è tra i fiori all’occhiello dello sport moscianese, con un incontro amichevole in programma sabato alle 14.30, nella sede di via Meloni tra la Nova Inox Mosciano, neopromossa in serie A, che sfiderà la squadra del Resto d’Italia, una selezione di campioni di livello mondiale, tra i quali spicca il nome di Dante D’Alessandro, giocatore con il numero più alto di vittorie nella storia delle bocce.

Il successo della Bocciofila Mosciano si deve anche all’innesto di grandi nomi di questa disciplina sportiva che hanno arricchito, durante l’ultimo campionato, il tasso tecnico, già elevato, della compagine moscianese.

Ma la storia della società è ricca di successi. Campione d’Italia per ben tre volte dal 1994 al 1998 e vincitrice del torneo nazionale cadetto nel 2008, la società moscianese torna ai livelli che le competono dopo ben 10 anni ed è anche per questo che alla manifestazione di sabato saranno presenti sia il vicepresidente nazionale che il presidente provinciale di federazione, un riconoscimento in più al grande lavoro svolto dalla bocciofila in questi anni.