-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, pugilatrice in coma dopo match: operata nella notte

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 20:19

Chieti. Operata nella notte Francesca Moro, 25 anni, che ieri si è accasciata al termine del suo match della categoria dei 57 kg al torneo nazionale femminile Elite II di Chieti.

Nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Pescara è stato drenato un ematoma subdurale acuto alla pugilatrice di Mestre. La ragazza sarà trasferita nella prossime ore nel reparto di rianimazione. Le sue condizioni rimangono molto gravi.

Lo speaker aveva appena annuncia il verdetto quando la giovane si è portata la mano sinistra alla testa per poi cercare di salutare l’avversaria ed abbandonare il ring. Ma a quel punto è stata portata fuori a braccia, con le condizioni che sono rapidamente peggiorate.

Immediatamente soccorsa dal suo staff e dal medico di riunione, è stata portata via in barella.

Secondo le ricostruzioni, l’ambulanza fuori dal palazzetto non era però dotata degli strumenti adatti alla rianimazione e quindi è diventato necessario chiamare il 118. Quindi dall’ospedale di Chieti a quello di Pescara.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate