6.5 C
Abruzzo
giovedì, Agosto 11, 2022
HomeSport AbruzzoAltri sport AbruzzoNuoto, l'Interamnia Fitness ai Campionati Italiani estivi. Lorenzo Mattei in Nazionale

Nuoto, l’Interamnia Fitness ai Campionati Italiani estivi. Lorenzo Mattei in Nazionale

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 16:05

Ultimi preparativi e allenamenti di rifinitura per l’Interamnia Fitness che, con i suoi 18 nuotatori, parteciperà da giovedì a domenica prossima ai Campionati italiani estivi di categoria Es.-A-R-J-C-S, in programma alla piscina del Foro Italico di Roma.

Dopo gli ottimi risultati ottenuti agli invernali di Riccione e agli assoluti di Milano, gli occhi saranno ora puntati in special modo nella categoria del nuoto per salvamento, nella quale la società teramana ha saputo farsi apprezzare, ottenendo addirittura qualche anno fa, con Simone Procaccia, il record del mondo ancora imbattuto.

Saranno Lorenzo ed Emanuele Mattei, Alessio Sanlorenzo, Diego e Claudia Ridolfi, Giulia Calistri, Daniela  Antenucci, Martina Di Antonio, Daniela Montecchia e Matteo Basili, i portabandiera dell’Interamnia Fitness che cercheranno di dire la loro in una manifestazione di altissimo livello e che vedrà la partecipazione di alcuni atleti di fama internazionale. Un ulteriore passo verso i mondiali di salvamento, in programma a Endhoven in Olanda il prossimo settembre, ai quali parteciperà la società teramana nei campionati per club, mentre l’atleta Lorenzo Mattei vestirà i colori della nazionale, essendo stato convocato nella rappresentativa azzurra.

Ma risultati importanti sono arrivati anche dai campionicini in erba (classe 2007) che hanno fatto parte della rappresentativa regionale a Chianciano, i quali hanno saputo imporsi nel torneo Propaganda dell’Aquila dello scorso 19 giugno, con Alice Mattucci, Mattia Ferri e Sveva Lilla, rispettivamente primi nei 25 metri dorso, farfalla e rana.

“Questi risultati”, ha spiegato il tecnico federale Stefano Bachetti, “sono il frutto di tanto lavoro svolto da giovani nuotatori che mettono il massimo del loro impegno in discipline non facili e che di certo non hanno tutta la popolarità di altri sport”.

Un risultato che, come dimostrano i numeri, con circa 400 ragazzi iscritti nella scuola nuoto di cui una cinquantina inseriti nel settore agonistico, sta assistendo al rilancio di questo sport a Teramo, nella speranza di poter presto vedere qualche giovane arrivare alla popolarità e ai successi dei loro beniamini.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'