-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

CSI Abruzzo, i vincitori delle finali regionali sport a squadre FOTO

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 6:59

Tre su quattro. Nella fase regionale di sport a squadre targate CSI Abruzzo, disputata a Teramo lo scorso fine settimana, su quattro discipline previste, ben tre titoli sono stati conquistati dalle formazioni di casa. Nella “due giorni” teramana all’insegna dello sport e della condivisione di emozioni, come sempre a farla da padrone, oltre ad un sano agonismo, è stato il valore dell’amicizia.
A far festa nel Calcio a 5 è stata la favorita Sportmania, già vicecampione regionale due stagioni fa, capace di superare, senza troppe difficoltà, MD Discount con il punteggio finale di 8-1.
Due remake dello step provinciale hanno contraddistinto, invece, le finali di Calcio a 11 e Pallavolo Mista: una rivincita mancata, almeno a giudicare dai risultati emersi.
Nel calcio l’Olimpia Mosciano (che aveva superato per 2-1 in semifinale Stilottica) è andato vicinissimo al colpaccio: solo la lotteria dei rigori (6-5, dopo il 2-2 dei tempi regolamentari) ha chiuso la porta alla squadra giallorossa, grazie all’indubbia freddezza mostrata dagli undici metri dall’Antonio Miller Voltarrosto (che aveva avuto ragione in semifinale sulla Am. Club Lanciano), autentico rullo compressore in tutto il campionato.
Anche nel volley misto, infine, il replay dell’atto provinciale non ha visto mutare l’esito. In forza di un secco 3-0 è stata Non Solo Volley Giulianova a laurearsi campione regionale, nella palestra CSI Molinari, contro il sestetto dei 50 euro, ancora una volta costretta ad alzare bandiera bianca. L’ASD Roccascalegna si porta a casa il trofeo per quanto riguarda la pallavolo femminile superata 3-0 l’Olimpia Red Passion.
Applausi, comunque, rivolti a tutte le compagini partecipanti, come testimoniato dall’ideale abbraccio collettivo che ha contraddistinto le premiazioni di rito, al termine di un positivo weekend.

Un plauso particolare alle società ASD Roccascalegna e Olimpia Mosciano che sono riuscite a portare alle fasi finali rispettivamente 3 e 2 squadre. Questi numeri rappresentano, al di là dei trofei, una bella vittoria per i due paesi, utile a rimarcare il loro essere collettori di una intensa attività sportiva. A presiedere le premiazioni il vice presidente regionale Fabio Nardi.

Senza un attimo di respiro, il fine settimana 3 giugno – 5 giugno sarà dedicato alla fase interregionale, quest’anno organizzata in terra umbra, che vedrà l’adesione di quattro comitati regionali (Abruzzo, Lazio, Marche e Molise) oltre a quello ospitante.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,931FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate