A2: prima sconfitta stagionale per le ragazze dell’Atoms’ Chieti

Chieti. Domenica amara per l’Atoms’ Chieti che dopo aver vinto due gare nell’esordio stagionale contro Caserta, torna dalla Capitale con una doppia sconfitta rimediata contro la squadra della ProRoma (13-0, 4-1). Senza storia gara 1 dominata in pedana dalla lanciatrice della Roma che concede al Chieti appena una battuta valida, mettendo a segno 9 strike out.

 Dall’altra parte l’attacco romano mette a referto 8 valide tra cui un fuoricampo a basi piene che di fatto chiude la partita in favore delle padrone di casa. Altra storia gara 2: in pedana per l’Atoms’ Anna Salvatore riesce a tenere il match in equilibrio sull’uno pari, fino alla quarta ripresa. Poi qualche imprecisione difensiva di troppo condanna il Chieti sul 4-1 finale.

 Nonostante il risultato negativo, la squadra teatina ha comunque messo in evidenza alcuni progressi tecnici, soprattutto nella seconda partita, quando per quattro inning ha giocato alla pari con la ProRoma, squadra decisamente più esperta e candidata a lottare fino alla fine per un posto nei playoff.

 Questo il roster dell’Atoms’, schierato dal manager Fabio Borselli: Maggiore 8, d’Amato 6, Capitanio 3, Del Sindaco 9, Di Mascio, Zuccarini C. 2, Esposito 4 (Marcone), Gigante 5, Di Santo 7 (Zuccarini G.).

 Domenica 17 aprile, altra trasferta per le ragazze del Chieti, impegnate sul difficile campo dell’Unione Fermana, prima in classifica a punteggio pieno.