-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Strada Passo Lanciano-Majelletta negata alle bici, cicloamatori sul piede di guerra

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 14:38

Pretoro. Cicloamatori abruzzesi sempre più infuriati da qualche tempo, in quanto si sono visti vietare l’accesso in una delle salite simbolo della zona: quella che porta da Passolanciano alla Majelletta.

Dal 24 marzo infatti la Provincia di Chieti ha emesso un’ordinanza che nega il transito alla biciclette a causa delle pessime condizioni del manto sulla strada provinciale 614 dalla località di Aia della Forca a Mammarosa. Il divieto resterà in vigore fino a data da destinarsi.

Passo Lanciano e Majelletta in tempi recenti hanno scritto pagine di storia del ciclismo internazionale, ospitando arrivi di tappa del Giro d’Italia, dove hanno trionfato Ivan Basso nel 2006 (quando conquistò la maglia rosa, che poi indossò fino al termine della corsa) e Franco Pellizotti nel 2009, oltre ad essere state parte di una tappa della Tirreno-Adriatico 2014, conclusasi sul Muro di Guardiagrele con la vittoria di Contador.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate