Atletica, Binyamin Adugna conquista il titolo regionale assoluto di cross

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 3 Novembre 2017 @ 8:03

Una vittoria importante, non soltanto a livello sportivo ma che segna una svolta nella vita di Binyamin Adugna. Per l’atleta di origine etiope dell’Atletica Vomano Gran Sasso, infatti, il titolo di campione regionale assoluto di cross, conquistato la scorsa domenica a Castelfrentano, in occasione della seconda prova del Cds di cross, non ha solo un’importanza sportiva ma rappresenta la prima medaglia d’oro da corridore italiano, dopo aver ottenuto la cittadinanza qualche mese fa.

Oltre, a dominare la gara, dall’inizio alla fine, Adugna è riuscito a gestire le proprie emozioni, fino alla consegna del titolo e alla maglia di campione regionale assoluto, cancellando tanti brutti ricordi collezionati in questi anni da atleta straniero. Ora, con grandi ambizioni si proietta verso i Campionati nazionali assoluti di cross in programma il 21 febbraio a Gubbio.

Ma a Castelfrentano, per effetto della somma delle due prove, si sono qualificati per la finale nazionale la squadra junior composta da Alessandro Prosperi, Armando Di Ciano, Mirko Mennilli. Assente per riposo precauzionale il mezzofondista abruzzese Marco Macchia.

E nella giornata di sabato scorso a Fermo, gli astisti teramani hanno dominato nel settore maschile il meeting Nazionale indoor trofeo Donzelli di salto con l’asta. Vittoria per Andrea Sinisi, con la misura di mt 4,80 e secondo posto Matteo Flemac con la misura di mt 4,60. In questa manifestazione, inoltre, l’allievo Michelangelo Pomante, che ha superato l’asticella di mt 4,10 si candida per una posizione di prestigio ai prossimi Campionati Italiani di categoria al coperto in programma il 6 e 7 febbraio ad Ancona.