-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

A Brescia la Sieco risponde presente

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 3 Novembre 2017 @ 15:26

Brescia. Il posticipo di giornata è servito in quel di Brescia con i padroni di  casa ad ospitare la Sieco Service di coach Lanci.

 Partita piacevole e sicuramente importante per scalare la classifica. L’Impavida ha risposto presente e dimostrato di che pasta è fatta! I locali partono con Tiberti al palleggio e opposto Bisi,schiacciatori Cisolla e Rodella, al centro Agnellini/Norbedo, e il libero Fusco. Ortona risponde con Matricardi in regia e opposto di Meo, schiacciatori Borgogno e Fiore, centrali Simoni/Guidone, libero Cortina.

 Fermi ai box Paoletti e capitan Lanci in attesa di risposte certe sugli  infortuni. Ad aprire le danze l’attacco in diagonale di Alessio Fiore. Da subito protagonista la parità al San Filippo 3-3. L’ace dell’ex Cisolla segna il primo vantaggio casalingo sul 6-4. Brescia allunga e costringe Lanci a chiamare timeout sul 10-5. La Sieco recupera sino al tecnico. Due punti da recuperare per i ragazzi  di coach Lanci. 12-10. La palla del 15-12, conclusa bene da Bisi, è azione bellissima e prolungata. 16-14 con un cinico Di Meo.

 Rodella allunga di nuovo, e con il muro di Tiberti su Fiore, i lombardi  conducono 20-16. Il 24-22 è frutto del muro di Simoni su Agnellini ma alla Sieco manca ancora un pizzico di precisione. Rodella chiude 25-22.

Si rientra in campo con la Sieco finalmente avanti 2-5 e con un Di Meo  in grande spolvero. Fiore butta giù un ace da manuale sul 3-6. Cisolla sfodera un grande turno in battuta e i locali sono di nuovo vicini sul 6-7 ortonese. Sul 7-8 esce Bisi per infortunio ( problemi al pollice sinistro) ed entra Montanari. Impavida “sul pezzo” si scioglie e decide di macinare. L’ace di Borgogno  segna il timeout tecnico (7-12).

Ortonesi trascinati da Fiore e Di Meo, ma Brescia non molla. 11-15 al  Pala San Filippo. Sul 13-15 Lanci ferma tutto. Tutto da rifare per gli abruzzesi. Parità  sul 16-16. Azione mozzafiato, chiusa da Ortona, ristabilisce il +1 impavido  (18-19). Guidone blocca Cisolla, fino ad ora indemoniato, e 20-23. Cortina vola  in difesa e Fiore chiude 21-25.

Terzo set aperto da Di Meo. Borgogno ferma Sorlini e ortonesi avanti  3-5. Matricardi cerca e trova bene Simoni che decreta il 4-7. E’ ancora l’opposto ortonese a sfruttare il muro avversario e a trascinare i suoi sino al 6-12. Bene Montanari, sempre puntuale in attacco il “Ciso”, e Brescia è ancora  una volta troppo vicina. (10-12)

Ortona cerca di prendere la folle corsa. Fiore in diagonale è una sentenza e 15-19 in terra straniera. Cisolla contro tutti, esperienza e classe, segna il 19-23. Matricardi regala il set point e Impavida conquista il terzo parziale 21-25.

Parte bene la squadra di casa, trascinata dal Cisolla dei Record ( una  serie infinita di attacchi punto per un grande giocatore). (5-4) Guidone di rabbia chiude la strada a Rodella e risultato ribaltato. 6-8 per la Sieco. Sul 6-10 esce Norbedo ed entra Cruz. Ora Ortona non perdona. Fiore a muro su Rodella firma il 7-15. Calo di attenzione e Nunzio Lanci a chiamare i suoi in panca. 12-16 e onore ai padroni di casa che non si arrendono mai.

Di Meo cerca di suonare la carica mettendo giù la palla del 16-20. Ace di Borgogno e meta vicina. (17-22) Il migliore in campo per la Sieco, Alessio Fiore, conclude la gara.  Vittoria importante e bellissima per gli ortonesi che domenica saranno di nuovo in campo, e questa volta al Palazzetto dello Sport.

Alessio Fiore: “ Stanco ma soddisfatto! Abbiamo giocato una grande partita. Siamo rimasti concentrati anche nei momenti delicati e siamo riusciti a vincere una gara importante. Bene così e ora già testa a domenica”.

Alberto Cisolla: “ La coperta era troppo corta. Nella sfortuna anche Bisi è uscito e la gara è andata per il verso sbagliato. Prova solida  per gli ortonesi ma noi lo sapevamo. Hanno fatto scelte giuste e ci hanno messo sotto pressione”.
Arbitri: Del Vecchio Federico (Treviso) e Jacobacci Sergio (Venezia)

SIECO IN TV: la gara sarà trasmessa in differita su Rete8 Sport sabato alle 21.30.

CENTRALE DEL LATTE MCDONALD’S BRESCIA: Norbedo 8, Agnellini 3, Montanari 2, Rodella 14, Tiberti 1, Cruz, Fusco L, Turla L, Bisi 4, Zanardini,  Sorlini 5, Statuto n.e, Bonisoli n.e, Cisolla 26. Allenatore: Zambonardi Roberto

SIECO SERVICE IMPAVIDA ORTONA: Fiore 26, Simoni 6, Guidone 8, Ceccoli n.e, Matricardi 5, Sesto n.e, Cortina L, Toscani, Di Meo 18, Lanci n.e., Paoletti n.e., Borgogno 14, Orsini n.e. Allenatore: Lanci Nunzio

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate