domenica, Novembre 27, 2022
HomeSport AbruzzoAltri sport AbruzzoBasket serie B, Campli alla prova del 9: sfida a Senigallia

Basket serie B, Campli alla prova del 9: sfida a Senigallia

Sulla strada della Globo Infoservice Campli, che torna a giocare in trasferta, una squadra galvanizzata dal successo esterno colto ad Ancona nel derby contro Falconara.

 

 

E’ la Goldengas Senigallia che ha sorpreso tutti gli addetti ai lavori con la vittoria ottenuta sette giorni fa servita per accorciare la classifica soprattutto in testa. I marchigiani di coach Alessandro Valli, fino ad oggi, però, sono stati capaci di frequenti alti e bassi e uno dei punti deboli è rappresentato proprio dalla continuità.

 

 

 

Al Pala Rossini, Senigallia ha ottenuto, infatti, solo il primo successo in trasferta e lontano dal campo amico è stato capace di perdere sia a Vasto che Taranto, squadre che chiudono la classifica attualmente con appena due successi a testa. Di contro, però, nel palasport di casa una sola sconfitta, con l’attuale capolista Montegranaro, peraltro patita negli istanti conclusivi. Numeri, questi, che servono per descrivere al meglio le difficoltà che presenta la sfida di domenica per la squadra di coach Piero Millina. Anche perché il roster della Goldengas è ben equilibrato e coperto in tutti i ruoli. A partire dai playmaker dove spiccano Sergio Maddaloni (5 assist di media per gara) e l’ex Roseto, Marco Gnaccarini, anima e bandiera vera e propria della squadra. In posizione di guardia l’ex Giulianova, Fabrizio Pasquinelli e Andrea Barsanti che, suo malgrado, è in alto nella classifica delle palle perse (3.4 di media). Uno dei più positivi è l’ex Vasto, Matteo Marinelli, ala forte capace di tirare da due con il 58%.

 

 

 

La vera sfida, con tutta probabilità, che appassionerà i presenti e, magari, deciderà l’esito della sfida, è quella che si giocherà sotto le plance tra Mirco Pierantoni e Christian Di Giuliomaria. I due, infatti, primeggiano nelle classifiche di rendimento dei rimbalzi con il giocatore di Senigallia che ha una media di 11.3 carambole per partita e risulta essere anche il top scorer dei marchigiani con 134 punti. Una sfida, insomma, che dovrà essere giocata, dai “nostri” ragazzi al massimo della concentrazione per provare a centrare la sesta vittoria consecutiva. La gara, in programma domenica alle ore 18 a Senigallia, sarà diretta da Maniero di Venezia e Vantini di Verona.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES