-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Vela, ad Alba Adriatica il campionato italiano “Mattia Esse”

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 23:38

Alba Adriatica. Prende il via oggi al Circolo Nautico di Alba Adriatica il 36 campionato italiano dei Mattia Esse. Si tratta di un catamarano sportivo biposto – timoniere e prodiere – progettato nel 1978 dall’ingegnere Enrico Contreas.

 

 

Nel tempo l’imbarcazione e’ stata modificata fino a raggiungere l’attuale disegno che risale al 2004. E’ possibile incontrare Mattia Esse in navigazione nei mari e laghi di Italia, Francia, Belgio e Germania.

 

 

Come si legge sul sito della classe Mattia Esse, la filosofia del gruppo e’ quella di spingere la partecipazione a regate evento per incrementare la diffusione della classe e sviluppare la passione.

 

 

 

Un Mattia Esse può raggiungere la velocita’ di 18 nodi, circa 35 chilometri orari. Imparare a guidarlo non e’ difficile, si tratta infatti di una barca versatile, adatta anche a equipaggi di principianti.

 

 

 

 

Se d’estate vedete in giro qualche vela non fatevi quindi spaventare dalla loro grandezza – su un Mattia Esse sono presenti tre vele, un fiocco di 4 metri quadrati, una randa di 14 e un gennaker di 19. Una volta imparate le andature e capito i piccoli trucchi per gestire scotte e vele il mare e il vento vi riserveranno fantastiche emozioni.

Chiunque volesse avvicinarsi al mondo della vela e provare l’emozione di muoversi con il vento, oggi ha l’occasione di vedere qualche professionista in azione nella zona sud di Alba Adriatica.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate