Serie D, rimonta importante del Notaresco che cala il tris sul Matese (3-1)

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 6 Gennaio 2021 @ 18:14

Notaresco. Contro un team ostico come il Matese la squadra di Epifani conquista tre punti preziosi, rimonta lo svantaggio iniziale e vola in vetta alla classifica a pari punti con il Campobasso.

Dopo 19′ gli ospiti passano in vantaggio grazie alla rete di Adusa. La rimonta dei rossoblù non si fa però attendere con le reti di Dos Santos, Cancelli e Marchionni che chiude le marcature al 59′. 3-1 il finale.

Nulla da fare per il Matese che ha iniziato il piglio giusto ma poi ha subito la forza dei teramani, bravi a rimontare ed agganciare il Campobasso in vetta al girone F.

SN NOTARESCO – FC MATESE 3 – 1

SN NOTARESCO: Shiba, Ghiani (19’ st Simoncini), Bianciardi, Colombatti, Speranza, Marchionni (37’ st Paganin), Frulla, Ribeiro Dos Santos, Banegas (48’ st Gallo), Blando (19’ st Cancelli), Sorrini. A disposizione: Demalija, Massarotti, Di Stefano, Carbonelli, Cesario. Allenatore: Massimo Epifani.

FC MATESE: Palombo, Masi (50’ st Kuzmanovic), Setola, Cassese, Barone, Albanese, Adusa, Di Lullo (35’ st Vodopivec), Galesio, Langellotti (27’ st Ricci), Abreu (40’ st Ciotola). A disposizione: Riccio, Mema, Tretola, Barbato, Masotta. Allenatore: Corrado Urbano.

ARBITRO: Luca Tagliente di Brindisi.
ASSISTENTI: Emanuele Fumarulo di Barletta e Marco Colaianni di Bari.

RETI: pt 17’ Adusa (M); st 14’ Marchionni (SN), 23’ Cancelli (SN), 52’ Ribeiro Dos Santos (SN).

Ammoniti: Di Lullo, Frulla, Masi, Cassese, Ricci (dalla panchina), Cancelli, Shiba, Speranza.

Espulso: 49’ st Palombo (M).

Prima del via un minuto di raccoglimento in memoria del dirigente del Notaresco, Emilio Nerone, scomparso qualche settimana fa.