Serie D, pareggio tra le polemiche tra Atletico Terme Fiuggi e Pineto

Allo stadio “Capo i prati” il Pineto pareggia in rimonta tra le polemiche per 1-1 contro i padroni di casa del Fiuggi. Dopo un primo tempo a reti bianche, nella ripresa Del Duca sblocca la contesa. I biancazzurri non si arrendono e pareggiano dal dischetto con Romano. Altra trasferta in quel di Vastogirardi per i teramani nel recupero valido per la 19° giornata.

Calcio d’inizio per i padroni di casa. La squadra di Incocciati parte forte: Forgione conclude, Mercorelli si distende e concede il corner. Risponde Mastrippolito per gli ospiti: sguscia in area e prende la mira, Novi blocca. Il match è equilibrato e abulico di emozioni. Al 40′ Bertolo pennella al centro, Novi rischia la frittata con Pierpaoli appostato a porta spalancata. La risposta laziale porta la firma del neo entrato Proia si spegne di poco fuori. Nel finale Del Duca, su punizione, trova una risposta incerta di Mercorelli. Nella respinta si allaccia con Gaetani e per il fischietto piemontese ci sono gli estremi per concedere la massima punizione. Dal dischetto Fall si fa ipnotizzare dal portiere biancazzurro che salva il risultato.

Nella ripresa il Pineto entra deciso: Minincleri, tiro cross smanacciato sulla linea dal portiere avversario. Al 65′ si sblocca il match: Del Duca svetta, pallone che finisce in fondo al sacco in modo rocambolesco tra le proteste adriatiche. Sulle ali dell’entusiasmo i padroni di casa vogliono raddoppiare: Proia su punizione trova la risposta di Mercorelli. Lo stesso numero 1 abruzzese respinge la conclusione dal cuore dell’area adriatica. Alla mezzora episodio da moviola: Bugaro conclude, insorge l’undici di mister Pomante che chiede un tocco malandrino in area. A dieci dal termine episodio chiave per la squadra del presidente Brocco: Ciarcelluti guadagna il secondo calcio di rigore di giornata. Dal dischetto Romano glaciale non sbaglia e impatta il match. Al 90′ altro episodio degno del Var: Minincleri cade in area a seguito di un contatto ma Andeng Tona non assegna la massima punizione. Sul ribaltamento di fronte Fall tiro cross che non trova nessun compagno in area. Nell’infuocato recupero Mbuba, assist delizioso per Bugaro che trova una grandissima risposta di Novi che salva i suoi.

Atletico Terme Fiuggi – Pineto 1-1 (0-0)

Reti: 65′ Del Duca (F) 80′ rig. Romano (P)

Atletico Terme Fiuggi: Novi; Frabotta, Del Duca, Rizzitelli; Marianelli, Forgione (91′ Foglia), Papaserio, Tajani (21′ Proia), Turzo (83′ Pierreton); Gaetani, Fall
A disposizione: Atzeni, Moriconi, Melara, Tornatore, Tucci, Costa.
Allenatore: Incocciati.

Pineto: Mercorelli; Mesisca, Pepe (K), Bertolo; Pierpaoli (84′ Restaneo), Baldinini (75′ Galeano), Paoli (72′ Bugaro), Mastrippolito; Minincleri, Romano, Minnozzi [61′ Ciarcelluti (86′ Mbuba)].
A disposizione: Mejri, Salvatori, Brattelli Camplone.

Ammoniti: Mesisca, Baldinini, Pepe, Mastrippolito, Romano (P) Frabotta, Fall, Forgione (F)

Direzione di gara: Jules Roland Andeng Tona Mbei di Cuneo coadiuvato da Pasquale Minichiello di Ariano Irpino e Gianmarco Macripò di Siena.

Fonte: http://www.asdpinetocalcio.it/atletico-terme-fiuggi-pineto-1-1-pareggio-tra-le-polemiche-al-capo-i-prati/