Serie D, Notaresco difende il primato. Derby Pineto-Giulianova

Domani riparte la serie D e nel girone F sono in programma grandi match. Il SN Notaresco si gioca la sfida con il Campobasso per difendere la vetta della classifica. Derby della costa adriatica tra le due teramane Pineto e Giulianova. Il Castelnuovo è ospite del Matese. La gara esterna della Vastese contro il Castelfidardo è stata invece rinviata.

Domani alle 14:30 si giocherà una delle partite più attese della stagione, quella tra Campobasso e SN Notaresco. I molisani sono ad un punto sotto ai teramani, che hanno disputato una partita in più. La partita sarà visibile in diretta streaming sul canale social del Campobasso\n“Una sfida bella da giocare tra due squadre che lotteranno fino alla fine per il primato – le parole di Massimo Epifani, tecnico del SN Notaresco – ma è una partita importante soprattutto a livello mentale perchè siamo solo all’inizio del campionato. \nSappiamo di dover affrontare la più forte del campionato e sappiamo anche che si torna a giocare dopo diverse settimane ma ci siamo allenati con grande continuità. Conosciamo il nostro valore – conclude l\’allenatore rossoblù – andremo a giocarci la nostra partita con il massimo rispetto ma cercando di fare una grande prestazione”.\nAltra grande gara di questa settima giornata è il derby tra Pineto e Giulianova. Due teramane alla ricerca di punti. Il Pineto cerca di tornare al gol che non arriva da tre giornate così come la vittoria in casa, ottenuta solo alla terza giornata contro il Vastogirardi. Il Giulianova invece deve assolutamente riprendersi dalla debacle casalinga nel recupero con il CynthiAlbalonga e dall\’inizio di stagione davvero disastroso. I giuliesi si piazzano ultimi in classifica (1 punto) ma con una partita in meno rispetto agli avversari (8 punti).\nIl Castelnuovo è invece ospite del Matese che è in cerca di riscatto dopo le ultime prestazioni negative. I neroverdi invece, piazzati quarti in classifica, hanno iniziato bene questo campionato da neopromossi ed è per questo che vogliono riconfermarsi ottenendo punti preziosi in una trasferta abbordabile.Domani riparte la serie D e nel girone F sono in programma grandi match. Il SN Notaresco si gioca la sfida con il Campobasso per difendere la vetta della classifica. Derby della costa adriatica tra le due teramane Pineto e Giulianova. Il Castelnuovo è ospite del Matese. La gara esterna della Vastese contro il Castelfidardo è stata invece rinviata.
Domani alle 14:30 si giocherà una delle partite più attese della stagione, quella tra Campobasso e SN Notaresco. I molisani sono ad un punto sotto ai teramani, che hanno disputato una partita in più. La partita sarà visibile in diretta streaming sul canale social del Campobasso

“Una sfida bella da giocare tra due squadre che lotteranno fino alla fine per il primato – le parole di Massimo Epifani, tecnico del SN Notarescoma è una partita importante soprattutto a livello mentale perchè siamo solo all’inizio del campionato.

Sappiamo di dover affrontare la più forte del campionato e sappiamo anche che si torna a giocare dopo diverse settimane ma ci siamo allenati con grande continuità. Conosciamo il nostro valore – conclude l’allenatore rossoblùandremo a giocarci la nostra partita con il massimo rispetto ma cercando di fare una grande prestazione”.

Altra grande gara di questa settima giornata è il derby tra Pineto e Giulianova. Due teramane alla ricerca di punti. Il Pineto cerca di tornare al gol che non arriva da tre giornate così come la vittoria in casa, ottenuta solo alla terza giornata contro il Vastogirardi. Il Giulianova invece deve assolutamente riprendersi dalla debacle casalinga nel recupero con il CynthiAlbalonga e dall’inizio di stagione davvero disastroso. I giuliesi si piazzano ultimi in classifica (1 punto) ma con una partita in meno rispetto agli avversari (8 punti).

Il Castelnuovo è invece ospite del Matese che è in cerca di riscatto dopo le ultime prestazioni negative. I neroverdi invece, piazzati quarti in classifica, hanno iniziato bene questo campionato da neopromossi ed è per questo che vogliono riconfermarsi ottenendo punti preziosi in una trasferta abbordabile.

Il Castelfidardo ha invece rinviato la gara casalinga con la Vastese a causa di casi Covid.