Serie D, nella trasferta di Recanati il Pineto pareggia 2-2

Recanati. Dopo 46 sei giorni torna in campo il Pineto e nel debutto di mister Pomante arriva un buon pareggio contro la Recanatese. I marchigiani rimontano la rete di Minnozzi e passano anche in vantaggio ma lo stesso Minnozzi chiude con una doppietta. Finisce 2-2.

Parte alla grande il team teramano e dopo 7′ Minnozzi trova il tap-in vincente e sblocca il match. All’11’ i padroni di casa provano a rispondere ma la conclusione di Raparo si infrange sul palo. Al 42′ Liguori (appena entrato) si procura il penalty dopo una grande azione personale. Dal dischetto va Sbaffo che regala la sfera a Mejri con un velleitario “cucchiaio”. Nei minuti di recupero ancora Liguori spinge e trova il corridoio per Raparo che calcia in porta, raccoglie la respinta e fa 1-1.

Nella ripresa i padroni di casa cercano con insistenza il gol del vantaggio che arriva al 64′ con una splendida rete di Sbaffo in rovesciata. Il Pineto non ci sta e 6′ più tardi trova il definitivo pareggio con una punizione perfetta di Minnozzi. Finisce così 2-2.

Doppietta per Minnozzi e ottimo pareggio esterno per il Pineto che riprende così la marcia nel girone F di Serie D.

Recanatese: Santarelli, Morazzini, Titone (35’ Liguori), Sbaffo (75’ Pennacchioni), Ferante, Raparo, Pezzotti, Guercio (58’ Giaccaglia), Gomez (46’ Donzelli), Brunetti, Alessandretti.

A disposizione: Cingolani, Togola, Capitani, Candidi, Bove. Allenatore: Giovanni Pagliari.

Pineto: Mejri, Paoli, Pepe, Esposito, Bugaro (61’ Romano), Minnozzi (88’ Mbuba), Della Quercia, Minincleri (61’ Baldinini), Tamborriello (80’ Verdesi), Mastrippolito, Bertolo.

A disposizione: Mercorelli, Salvatori, D’Angelo, Restaneo, Cavaliere. Allenatore: Marco Pomante.

Arbitro: Simone Nuzzo (Seregno).

Ammoniti: Donzelli (R), Alessandretti (R).

Reti: 7’ Minnozzi (P), 47’ Raparo (R), 64’ Sbaffo (R), 70’ Minnozzi (P).