Serie D, il Giulianova scappa, il Notaresco trova il pari nel finale: il derby finisce 2-2

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 16 Giugno 2021 @ 20:15

SN NOTARESCO – REAL GIULIANOVA       2 – 2

 

SN NOTARESCO: Shiba, Ghiani, Dos Santos, Lattarulo (16’ st Buonavoglia), Massarotti (32’ st Marcelli), Paganin (16’ st Frulla), Sorrini (32’ st Bana), Di Stefano, Gallo, Palumbo (32’ st Olcese), Acquadro. A disposizione: Demalija, Speranza, Blando, Antonacci. Allenatore: Massimo Epifani (squalificato, in panchina Matteo Maria Falasca

REAL GIULIANOVA: Di Mango, Galli, Tipaldi, Demoleon, Caso, De Cerchio (42’ st D’Antonio), D’Anna (35’ st Cipriani), Tedone, Paudice, Barlafante, Massetti. A disposizione: Mora, Ferrini, Forcini, Antonelli, Di Stanislao, Ancinelli. Allenatore: Leonardo Bitetto

ARBITRO: Marco Menozzi di Treviso

ASSISTENTI: Mattia Salviato di Castelfranco Veneto e Paolo Cozzuto di Formia

RETI: pt 9’ Barlafante, 13’ Paudice, 43’ Dos Santos; st 44’ Acquadro

NOTE: Ammoniti: Demoleon, Acquadro. Espulso, per doppia ammonizione, Di Stefano al 48’ st. Angoli: 3-3. Recuperi: pt 1’ st 4’.

Notaresco. Ancora un pari in rimonta per il Notaresco nel derby con il Real Giulianova. Sfida senza gradi tatticismi tra due formazioni già sicure del proprio destino (rossoblù secondi e giallorossi salvi da tempo).

La squadra di Bitetto scatta sul doppio vantaggio nel primo tempo, nello spazio di 4 minuti.

I locali tornano in corsa con Dos Santos, in chiusura di frazione e nel finale di partita strappano il pari con Acquadro.