Serie D, il derby va al Pineto. Castelnuovo battuto in rimonta (2-1)

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 9 Giugno 2021 @ 18:50

Pineto. Il Castelnuovo si porta in vantaggio con Loviso ma i padroni di casa rimontano con due reti in 10′. Ora diventa difficile l’obiettivo playoff per i neroverdi mentre ai biancazzurri manca solo l’aritmetica.

I ragazzi di mister Pomante partono con il piede giusto: Della Quercia calcia in porta, Sanseverino sporca la traiettoria e la sfera esce fuori di un soffio. È protagonista Olivieri poco dopo con un salvataggio provvidenziale sul tentativo Romano. Il Castelnuovo cambia passo e al 35′ trova il gol del vantaggio con Loviso che batte Mercorelli direttamente da calcio d’angolo. Nel finale del primo tempo Manari pesca Fagioli ma l’attaccante neroverde non trova il tocco vincente.

Nella ripresa la gara si fa ancora più concitata. Alla conclusione di Minnozzi che finisce alta risponde Di Ruocco ma anche il suo siluro termina sopra la traversa. I padroni di casa ristabiliscono la parità con Bratelli che al 62′ riceve dal corner, si incunea nella mischia in area e insacca in rete. Poco dopo il Pineto sfiora il raddoppio con il subentrato Cernaz che calcia a botta sicura ma trova il salvataggio sulla linea di Olivieri. La remuntada si completa al 72′: Bertolo scheggia traversa, sulla ribattuta arriva Camplone che viene trattenuto da Gentile e conquista così il penalty. Dal dischetto va Minnozzi che non sbaglia e porta i suoi avanti. Nel finale il Castelnuovo non ha le forze per trovare il 2-2 ma rischia di subire addirittura il tris degli avversari. Termina così 2-1 per il Pineto.

Un derby teramano carico di aspettative e di importanza dato che entrambe puntano a giocare i playoff. Dopo questa vittoria il Pineto si piazza terzo il classifica ed è ad un passo dalla semifinale del 23 giugno. Il Castelnuovo rischia invece di frantumare lo splendido cammino iniziale dato che il quinto posto è lontano 6 punti e ora ci sono cinque gare in 11 giorni.

Pineto – Castelnuovo 2-1 (0-1)

Reti: 35′ Loviso(C) 62′ Brattelli , 72′ rig. Minnozzi (P)

Pineto: Mercorelli; Brattelli, Pepe (K), Bertolo; Della Quercia (59′ Camplone), Baldinini (85′ Salvatori), Paoli, Mastrippolito; Minincleri (87′ Bugaro), Romano (57′ Cernaz), Minnozzi (75′ Mbuba).
A disposizione: Mejri, Mesisca, Galeano.
Allenatore: M. Pomante.

Castelnuovo: Olivieri; Sanseverino, Terrenzio, Morganti, Ndoye; Di Ruocco (82′ Barbone), Loviso, Bregasi (82′ M. Porrini), Manari (63′ Gentile); Emili; Faggioli (83′ Cellucci).
A disposizione: G. Porrini, Olivi, Ioannone, Basilico, Di Marcantonio.
Allenatore: G. Di Fabio.

Ammoniti: Paoli (P) Faggioli, Ndoye, Gentile (C).

Direzione di gara: Domenico Mirabella coadiuvato da Giovanni Ciannarella entrambi di Napoli e Gino Passaro di Salerno.