Serie D, il Castelnuovo Vomano ufficializza due nuovi acquisti

Castelnuovo. Appena promossa nella massima serie dilettantistica, la squadra teramana, si è già rinforzata grazie a due acquisti: il portiere Vittorio Natale (’01) che arriva dal Campobasso e il centrocampista Leonardo Gentile (’97) che arriva dal Pontevomano. Oltre ad ufficializzare i due nuovi giocatori neroverdi, la società ha comunicato la riconferma di diverse pedine importanti.

“È stata una stagione straordinaria per noi, – scrive il Castelnuovo Vomano in una nota – culminata non solo con la vittoria del campionato di Eccellenza che ci ha catapultati in serie D ma anche con la vittoria del campionato provinciale Juniores per i nostri ragazzi più giovani, anch’essi straordinari, che sono stati così promossi nel campionato Juniores Elite; campionato che però non disputeranno in quanto, vista la partecipazione della prima squadra al campionato interregionale, saranno impegnati nel più prestigioso campionato Juniores nazionale.

Un applauso e un ringraziamento va da parte di tutta la società, ai nostri straordinari ragazzi hanno vinto e ci hanno fatto vincere questi due campionati. Col mese di luglio si iniziano ad ufficializzare le prime pedine che andranno a comporre la rosa, alla quale il Responsabile dell’Area Tecnica Claudio Cicchi con mister Guido Di Fabio e la società stanno lavorando alacremente, per la prima storica stagione in Serie D del Castelnuovo.

Dopo le riconferme dei difensori Calvarese, Terrenzio, Casimirri e Sanseverino, dei centrocampisti Emili, Porrini e Bregasi e degli attaccanti Di Ruocco, D’Egidio e Antichi possiamo ufficializzare i primi due acquisti per la prossima stagione.

Si tratta del portiereclasse 2001 Vittorio Natale, che l’anno scorso ha difeso la porta del Campobasso dopo esser cresciuto nelle giovanili del Teramo, e del centrocampista Leonardo Gentile, negli ultimi due anni al Pontevomano dopo aver giocato con Sambenedettese, Folgore Veregra e Agnonese, due giocatori giovani ma già esperti della categoria e dalle sicure qualità che daranno il loro contributo per far sì che il Castelnuovo riesca a farsi valere anche in un campionato difficile come quello di Serie D. Conclude così la società neroverde.