Serie D, il Campobasso cala il poker sul Notaresco (4-1)

Campobasso. Al “Nuovo Romagnoli” il Notaresco perde la vetta della classifica giocando quasi un’ora in dieci uomini contro una vera e propria corazzata come il Campobasso che, prima passa in vantaggio, poi si fa recuperare e nel secondo tempo dilaga sui teramani grazie ad uno scatenato Cogliati che mette a segno tutte e quattro le reti.

La partita non delude sul piano delle emozioni perchè al 6′ Marchionni rischia di mandare in vantaggio i suoi ma Raccichini devìa in angolo il suo tiro a giro. L’episodio che condiziona sicuramente il match è l’espulsione diretta di Colombatti al 14′. Da lì in poi la gara inevitabilmente cambia e i padroni di casa sbloccano il match grazie a Cogliati che fa 1-0 con una conclusione di controbalzo. I rossoblù al termine del primo tempo riescono a pareggiare con il rigore procurato da dos Santos e realizzato da Banegas.

Dopo il fischio della ripresa Cogliati non aspetta neanche 120 secondi e con il sinistro fa 2-1 grazie all’assist di Esposito. Al 68′ Vitali riceve il secondo giallo e lascia i suoi in 10 contro 10. La sostanza non cambia perchè Cogliati non smette di stupire e realizza altri due gol tra il 75′ e l’81’.

Finisce dunque 4-1 con quattro gol dell’attaccante di casa che porta quindi i suoi in vetta alla classifica con una gara da recuperare. Disfatta per il Notaresco che ha sicuramente sofferto l’inferiorità numerica rifilata ad inizio gara.

CAMPOBASSO – SN NOTARESCO 4-1
CAMPOBASSO: Raccichini, Fabriani (44’ st Martino), Vanzan, Brenci (38’ st Zammarchi), Menna (42’ st Sbardella), Dalmazzi, Bontà (42’ st Tenkorang), Candellori, Cogliati, Esposito, Vitali.
A disposizione: Piga, Capuozzo, Caricati, Di Domenicantonio, Sforzini. Allenatore: Mirko Cudini
SN NOTARESCO: Shiba, Bianciardi, Colombatti, Speranza, Marchionni, Frulla, Ribeiro Dos Santos, Banegas (35’ st Cancelli), Blando, Simoncini, Di Stefano (12’ st Gallo).
A disposizione: Demalija, Ghiani, Di Saverio, Massarotti, Paganin, Sorrini, Cesario. Allenatore: Massimo Epifani
ARBITRO: Domenico Mirabella di Napoli
RETI: pt 24’ Cogliati (C), 44’ Banegas (N); st 2’, 30’ e 36’ Cogliati (C).
Ammoniti: Bontà, Vitali, Menna, Brenci, Bianciardi, Frulla, Dalmazzi.
Espulsi. 14′ Colombatti (N), 68′ Vitali (C).