-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Serie D, Castelfidardo – Giulianova finisce senza reti VIDEO

Ultimo Aggiornamento: domenica, 6 Giugno 2021 @ 22:38

Pari e patta tra Castelfidardo e Giulianova. E’ terminata a reti inviolate una gara che comunque ha riservato qualche emozione.

 

Un punto che serve a poco ai fidardensi, comunque ancora con qualche speranza di agganciare il treno play off. Ai giallorossi abruzzesi invece consente di interrompere una serie negativa che durava da tre gare. L’assenza di Giampaolo, ex di turno, tra i marchigiani si è fatta sentire. Nel Giulianova Barlafante regolarmente in campo anche se non al meglio della condizione per il fastidio ad una caviglia. Al Galileo Mancini si rivede il pubblico. Ingresso limitato a causa ancora delle restrizioni anticovid, ma finalmente i tifosi hanno potuto riassaporare il profumo dell’erba. Buona partenza della formazione di Lauro che avrà in mano le redini del gioco durante tutta la gara.

 

Ma dinanzi un 5-3-2 assai ordinato quello proposto dall’undici di Bitetto poco ha potuto. Il Castelfidardo vuole sbloccarla subito la partita. Najmbe impensierisce in più di una circostanza Mora. L’estremo ospite apparso sempre molto attento. Soprattutto al 23’ quando respinge un diagonale del numero 10 di casa, prima che la difesa riesca a pulire l’area. Gli ospiti stanno a guardare ma sul finire di tempo cominciano a creare qualche insidia. Al 38’ da registrare una girata di Paudice. Mentre poco più tardi, gli abruzzesi hanno l’occasione più ghiotta per sbloccare la partita. Tedone ruba palla nella trequarti avversaria, apertura per Massetti il cui tiro finisce addosso a David. Primo tempo che termina così. Nella seconda metà di gara, il caldo si farà sentire.

 

Ma dopo appena 80 secondi Mataloni, bella la sua serpentina, ha l’opportunità di far male. Ma anche in questo caso, come era accaduto per Massetti, tiro centrale sul portiere. Al 9’ i locali chiedono il penalty per un sospetto braccio in area su tiro di Najmbe. L’arbitro lascia proseguire. Cambi per entrambe le formazioni. Nel Giulianova via Barlafante dentro Forcini. Il Castelfidardo inizia ad accusare la fatica e subisce il gioco di rimessa dei giallorossi. 26’: David ferma il tiro di Tedone. Poi ci prova Paudice con un pallonetto con David fuori dai pali. Ancora Tedone al tiro. Infine l’episodio dubbio in area di rigore marchigiana.

 

David viene scavalcato dal rimbalzo del pallone, Paudice si avventa sulla sfera e finisce a terra. Per il direttore di gara l’intervento dell’attaccante è falloso perché il portiere di casa era avanti al numero 9 del Giulianova. Il dubbio però resto. L’incontro termina qui, tra i rimpianti soprattutto dei padroni di casa.

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate