Real Giulianova, mister Stallone: “Mi aspetto un bel Fadini perché ci sarà da soffrire” (NOSTRA INTERVISTA)

Allenamento di rifinitura al Fadini per il Real Giulianova, atteso domani dall’esordio interno contro il Castelfidardo. Due squadre che arrivano a questa sfida con uno stato d’animo diverso.

Sconfitta interna per i fidardensi contro il Notaresco, successo in terra molisana contro l’Agnonese per i giallorossi. In panchina non ci sarà mister Nico Stallone che sconta la seconda delle tre giornate di squalifica.

Giulio Ettorre quindi in panchina per dirigere la pattuglia giuliese, con Stallone relegato nel settore distinti. Un dubbio di formazione c’è e riguarda Mattia Frulla che in settimana non si è allenato ma che ha comunque sostenuto la rifinitura.

Tra i marchigiani mancherà il giocatore più rappresentativo, Calvarese, per squalifica. Ma al Fadini i biancoverdi si presenteranno quasi certamente con una novità. Ingaggiato ieri l’esperto difensore Radi, ex Teramo ed ex Vis Pesaro.