Promozione, Sant pari e contestazione

Seconda partita senza vittoria per la Sant che si fa recuperare dal Celano e pareggia un match giocato male e con poche occasioni.

Il primo tiro è degli ospiti con Mancini, bravo Orsini a deviare in angolo. La risposta della Sant arriva al quarto d’ora, bell’azione sulla fascia destra, palla sventagliata in area dove Di Blasio fa la sponda per Schinnea che a porta vuota fa uno a zero. Bene la squadra di casa dopo il gol, cinque minuti più tardi Di Blasio arriva a tu per tu con Santoro che compie un autentico miracolo e tiene a galla i suoi. A poco dal termine del primo tempo ancora Di Blasio, la palla gli arriva in area ma questa volta il bomber della Sant non è freddo e calcia fuori.

Nella ripresa il ritmo scende e ne approfitta il Celano che al 18′ sfrutta benissimo un corner dove svetta Ciccarelli che fa 1a1.  L’ultima chance è per i padroni di casa con Schinnea che calcia da dentro l’area, bravo però Santoro a salvare.

Dopo il triplice fischio mini contestazione dei tifosi di casa che “a colloquio” con la squadra chiedono più rispetto per la maglia.

TABELLINO:
SANTEGIDIESE-CELANO 1-1

SANTEGIDIESE: Orsini, Bizzarri (23′ st. Zenobi), Angelini, Traini (38′ st. Cimiconi) Tarqini, Ciminà, Di Giorgio, Fabrizi, Schinnea, Di Blasio, Pediconi (23′ st. Fini).

A disposizione: Carfagna, Zenobi, Beati, Celani, Teodori, Tarquini. ALL. Di Serafino.

CELANO: Santoro, Ciccarelli, Severino Iezzi, Tabacco, Mastroianni, Scatena, Del Vecchio (12′ st. Marfia), Mozzetti, Mancini, De Roccis.

A disposizione: Rossi, Di Cosimo, De Angelis, Di Gaetano, Moscarelli. ALL. Celli.

Reti: 15′ pt. Schinnea (S); 18′ st. Ciccarelli (C)

Arbitro: Speziale (Gianmarino-Cerasi)
Ammoniti: Severino (C); Ciminà (S)