-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Promozione, Real 3 C Hatria-Nuova Santegidiese 1-4. Cialini super. Paura per Orsini VIDEO

Ultimo Aggiornamento: domenica, 16 Dicembre 2018 @ 21:46

Real 3 C Hatria: Pelusi, D’Anteo (39’st Di Simone), Di Domenico, Lopez, Di Felice (13’st Odoardi), Felice, Di Febbo, Amelii (29’st Colantoni), Ferreira Da Silva (18’pt Martella), Prati, Bardhi. A disp. Rcchiuti, Nallira, V. Centorame, L. Centorame, D’Aolisi. All. Gianpiero Reitano

 

Nuova Santegidiese: Orsini (25’st Benigni), Beati, Bizzarri, Fabrizi, Faragalli, Zenobi, Di Giorgio, Pietrucci, Cialini, Carboni (25’st Celani), Zeqiri (52’st Tarquini). A disp. Caioni, Cimiconi, Ippoliti, Moscarini, Zenobi. All. Nardini

 

Arbitro: Battistini di Lanciano (Di Marte-Cantoro)

Reti: 19’pt Zeqiri (S); 8’st Cialini (S), 16’st Bardhi (R); 31’st e 50’st Cialini (S)

Note. Angoli 2-2- Ammoniti: D’Anteo, Lopez ®; Beati, Pietrucci, Celani (S). Espulso al 43’st Di Simone (R) per gioco falloso. Recuperi: 2’, 8’

 

 

Atri. Dopo oltre due mesi di astinenza la Nuova Santegidiese torna a vincere lontano da casa e lo fa con una prestazione autoritaria, in parte condensata nel punteggio, largo, e quasi mai in discussione. Alla prestazione, praticamente inappuntabile dei giallorossi, fa da contraltare la partita quasi sempre in salita del Real 3 C Hatria, che solo a sprazzi riesce a proporre il calcio consueto.

La Nuova Sant non risente delle assenze, pesanti in attacco, visto che il successo viene confezionato dai sostituti. Zeqiri e Cialini, autore quest’ultimo di una tripletta. L’approccio della squadra di Nardini è quello giusto. Squadra sempre alta e in pressione, mentre il team di casa preferisce aspettare e ripartire. L’atteggiamento dei giallorossi produce il vantaggio al 19’. Angolo di Carboni, Zenobi non ci arriva, ma alle sue spalle Zeqiri spedisce sotto l’incrocio, laddove Pelusi non può arrivare. La Sant non muta di una virgola il suo atteggiamento sempre propositivo.

Al 22’ il siluro di Pietrucci si perde di poco sopra la traversa. Reitano, tecnico di casa, deve fare a meno dopo pochi minuti di Ferreira, problema alla schiena. Al suo posto entra Martella, che confeziona una palla gol: Orsini, all’esordio in porta, alza sopra la traversa. Il finale di tempo è tutto di marca locale, con la Sant che si abbassa dopo aver spinto tanto. Martella, ancora lui, al 44’ chiama alla respinta Orsini. Al rientro in campo è il Real che prova a fare la partita: al 3’ è impreciso il tiro di Prat. Ma i ducali lasciano spazio al contropiede giallorosso. Al 8’ arriva il raddoppio: Carboni per la corsa di Di Giorgio, il traversone è delizioso, una sorta di cadeau che Cialini spedisce dentro.

Al 12’ Cialini potrebbe ancora andare a segno, ma l’attaccante conclude fuori da due passi. Partita chiusa? Non proprio. Al 16’ il Real 3 C Hatria torna in linea di galleggiamento con il tap-in di Bardhi. Nell’occasione Niccolò Orsini, portiere vibratiano, resta a terra esamine. Dopo lo scontro, infatti, perde conoscenza e in campo si vivono momenti di apprensione. L’ex portiere del Giulianova viene accompagnato, in ambulanza, nel vicino ospedale. Tanta paura, ma le sue condizioni non destano particolari apprensioni. Si torna a giocare dopo 8 minuti di stop.

L’Hatria si fa vedere poco prima della mezzora con l’inzuccata alta di Forcella. Negli spazi la squadra di Nardini potrebbe dilagare: al 37’ prima Zequiri, poi Cialini indugiano, e Di Giorgio colpisce il palo. Nel lungo recupero, però, la Sant va ancora a segno. Minuto 47’, con i locali in dieci (la sfida diventa nervosa), mette dentro grazie al suggerimento centrale di Celani. E al 50’ è ancora l’attaccante della Sant e mettere dentro sempre su una ripartenza. Il successo consente ai giallorossi di restare agganciati al treno delle prime, per il Real 3 C Hatria, invece, l’obiettivo è quello di metabolizzare in fretta una giornata no.

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate