-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

LND Abruzzo: tensioni in vista delle elezioni del 9 gennaio. Memmo minaccia azioni legali

Ultimo Aggiornamento: domenica, 3 Gennaio 2021 @ 17:00

Continua la lotta per l’elezione della giunta LND Abruzzo e aumentano le tensioni tra i due candidati presidenti. Il candidato aquilano Ezio Memmo si definisce “infangato” dal suo avversario giudicando anche pesantemente la sua campagna elettorale. Fissate per il 9 gennaio le elezioni.

“Già da diversi giorni circolano inverosimili notizie, su alcuni siti regionali, che la squadra a noi avversa stia mettendo in piedi iniziative, – spiega Memmodefiniamole “democratiche”, e stia dipingendo una situazione quanto mai surreale oltreché “infangante” di questa competizione elettorale, per il rinnovo del Comitato Regionale Abruzzo LND.

In osservanza delle Norme, dei Regolamenti e degli Organi Federali che stanno lavorando per assicurare il corretto svolgimento della competizione secondo le regole vigenti, ci riserviamo di rispondere con precisione e in modo puntuale alle calunniose dichiarazioni, divulgate da alcuni siti web, tramite un Comunicato Stampa che invieremo a tutte le testate giornalistiche nei prossimi giorni, dopo la pronuncia del competente Collegio Elettorale, per consentire allo stesso di svolgere con serenità il proprio lavoro.

Preannunciamo, comunque, sin da ora l’avvio delle opportune azioni legali presso i competenti organi di giustizia federale oltreché, dopo averne avuto l’autorizzazione, presso i competenti organi di giustizia ordinaria a tutela dei diritti e degli interessi di tutti noi.

Con la presente cogliamo l’occasione per porgere i nostri più cordiali saluti – conclude Memmo – e per dare appuntamento a tutti all’Assemblea Elettiva del prossimo 9 gennaio.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate