6.5 C
Abruzzo
domenica, Maggio 22, 2022
HomeSport AbruzzoAbruzzo calcio dilettantiLa Sant batte il Miano e vola in Eccellenza

La Sant batte il Miano e vola in Eccellenza

Ultimo Aggiornamento: sabato, 23 Aprile 2022 @ 20:15

Morro D’Oro. In molti si aspettavano una passeggiata ma il Miano vende cara la pelle alla Sant, che vince comunque in rimonta e stacca il pass per l’Eccellenza.

Il Miano parte alla grande e al 15′ passa in vantaggio: Damizia prende palla e da fuori fa partire un bolide che si insacca in rete e lascia Donateo impietrito. Una rete stupenda, che gela i giallorossi presenti in massa e cambia sicuramente le carte in tavola. I ragazzi di mister di Serafino rispondono ma il direttore di gara annulla due reti a De Angelis per fuorigioco. Al 39′ anche la rete di Di Blasio viene annullata per fallo su Maselli. Il primo tempo sembra essere finito ma nel finale Di Giorgio approfitta di un’incomprensione difensiva avversaria e scaraventa all’incrocio la palla del pareggio.

Nella ripresa la Sant vuole a tutti i costi la vittoria. Al 48′ calcio di rigore per i giallorossi: Di Blasio procura e De Angelis trasforma anche se Cerasi aveva intuito l’angolo. I tifosi esplodono di festa dato che non succede più nulla e dopo nove stagioni la Santegidiese torna in Eccellenza.

MIANO – SANTEGIDIESE 1-2

15′ Damizia (M), 45′ Di Giorgio (S), 48′ De Angelis

MIANO: Cerasi, Seca (36′ st Mattucci), Maselli, Ndoye, Ioannone, Recinelli, Ferri, Damizia, Gialluca, Dagianti, Riccitelli (41′ st Facciolini). All. Ruscioli.

A disposizione Vasquez.

SANTEGIDIESE: Donateo, De Luca, Zenobi S. (’00) (20′ st Angelini), Petronio, Stacchiotti, Giammarino, Di Giorgio (41′ st Zenobi S. ’94), Gagliardi (20′ st Esposito), De Angelis (36′ st Pediconi), Capretta, Di Blasio (26′ st Pietrucci).

A disposizione: Orsini, Celani, Mucci, Chiacchiarelli. All. Di Serafino.

Ammoniti: Ndoye, Recinelli (M), Stacchiotti, Di Blasio (S).

Arbitro: Scaramella (Teramo).

Damiano Mazzoni
Damiano Mazzonihttps://abruzzo.cityrumors.it/author/damiano-mazzoni
Ciao! Benvenuto/a nella mia carrellata di articoli e grazie per la lettura. Sono un giornalista ma preferisco presentarmi come un semplice ragazzo con la passione per il calcio. Il mio sogno? Diventare un telecronista sportivo. Intanto scrivo (qui) e commento (in radio) i match del calcio dilettantistico abruzzese. Faccio tutto ciò da quattro anni e intanto studio Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'