-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Il Real Giulianova chiude in bellezza. E Federico Del Grosso riceve un regalo dal gemello Cristiano

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Aprile 2018 @ 18:45

Cala il sipario sul campionato del Real Giulianova che chiude la stagione con il successo sul Sambuceto, 1-0, e 78 punti in classifica, 16 in più rispetto alla seconda della classe, il Chieti.

Un torneo stradominato dai giallorossi di Attilio Piccioni e dalla società del presidente Luciano Bartolini che aveva promesso che nell’arco di un paio di stagioni avrebbe portato il Giulianova dalla Promozione alla Serie D, cullando inoltre il sogno di un ritorno tra i professionisti. Per l’ultima di campionato, sia il Real, sia il Sambuceto si sono presentati senza assilli di classifica.

Obiettivo dunque quello di far divertire il pubblico, non numeroso per la verità. In molti, per questo 25 aprile hanno scelto la gita fuoriporta o la giornata al mare. Mister Piccioni opta sin dall’inizio per la coppia Tozzi Borsoi- Di Paolo, 36 reti in due, entrambi all’inseguimento del capocannoniere dell’Eccellenza Leccese.

Di Paolo di occasioni da rete ne avrà un paio interessanti in avvio di gara. Ma la mira non sembra essere quella dei giorni migliori. Ospiti con 6 under in campo, a cominciare dal classe 2000 D’Angelo chiamato a difendere la porta. Temperature estive ma il caldo non rallenta la foga delle due squadre che vogliono divertirsi e far divertire. Il Sambuceto si fa vedere in un paio di circostanze con Liberati. Poi è Pagliuca nel Giulianova ad avere un paio di ghiotte occasioni. Primo tempo senza reti.

Nell’intervallo il capitano Federico Del Grosso ha ricevuto un regalo dal gemello Cristiano, in forza al Venezia in Serie B. Una gigantografia che ritrae i due gemelli. E’ stata letta dallo speaker una lettera scritta da Cristiano che si augura di poter riabbracciare Federico indossando entrambi la maglia del Giulianova.

Tornando alla gara, le due formazioni non si sono risparmiate neppure nella ripresa. Le occasioni non sono mancate. A quella fallita da Di Paolo ha fatto da contraltare il palo di Cialini. Ed è bravo invece D’Angelo a respingere al quarto d’ora il bolide di D’Alessandro. Esce Del Grosso, dentro Vitelli. Passano tre minuti e dall’angolo di D’Alessandro nasce il gol targato Vitelli.

Altre sostituzioni, dall’una e dall’altra parte. Nel Giulianova spazio anche al preparatore atletico Tulli che si è tolto così la soddisfazione di indossare la maglia del Real in una gara ufficiale. Finale che regalerà altri sussulti, anche se il risultato resterà inchiodato sull’1-0 sino alla fine.

Prima il palo di Civitillo per i giallorossi, poi l’occasione di Di Rosa con Orsini che concederà solo il corner. E infine l’opportunità per Cuomo. Al triplice fischio la pacifica invasione di campo di fine stagione per accaparrarsi casacche e pantaloncini giallorossi.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate