-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Il Chieti all’esame Delfino Flacco Pescara

Ultimo Aggiornamento: sabato, 17 Novembre 2018 @ 18:55

Chieti. Domani si celebra la 14^ giornata di Eccellenza. Al “L.Petruzzi” di Citta’ Sant’Angelo(ore 14:30) si affrontano Delfino Flacco Pescara e Chieti F.C. I neroverdi di mister Lucarelli forti del nuovo primato in classifica in coabitazione con Capistrello e Spoltore, galvanizzati dal successo in extremis sul Sambuceto, vogliono tornare al successo pieno anche lontano dal “G.Angelini”.

 Il Delfino Flacco vive anch’esso un momento felice dopo aver battuto a domicilio il quotato Nereto. La squadra pescarese, neopromossa, guidata dal Presidente Quintino Paluzzi e allenata da mister Guglielmo Bonati, staziona in decima posizione a 18 punti in pieno centro classifica. Compagine che non ha nulla da perdere e tentera’ di rendere la vita difficile ad un Chieti sempre piu’ lanciato e rivitalizzato dalla cura Lucarelli che in sette gare giocate ha totalizzato la bellezza di cinque vittorie, un pareggio ed una sconfitta.

 “Domani sarà una partita difficile perche’ il Delfino Flacco non ha mai perso in casa, anche se giochiamo a Citta’ Sant’Angelo – dichiara Lucarelli – loro sono consapevoli della loro forza e difficilmente sbagliano prestazione. La squadra di Bonati fa leva sull’intensita‘ di gioco condita da tanta determinazione, con un occhio di riguardo sulla fase difensiva. Possiedono anche una discreta qualita’ a livelllo di calciatori che possono risolvere la partita in qualsiasi frangente. Sono bravi anche a cambiare modulo di gioco in corso d’opera. Sarebbe un grave errore non rispettare questa squadra, che sa quello che vuole, e sta rispettando i programmi della societa’”.

 Il Chieti come arriva a questa sfida? ”La vittoria di domenica e’ stata importante a livello morale, anche se specie nel secondo tempo non ci siamo espressi benissimo anche per bravura del Sambuceto. Vogliamo continuare questo trend positivo. Fondamentale non sbagliare l’approccio alla gara che nasconde tante insidie. Il Chieti deve scendere in campo sempre con l’idea di conquistare l’intera posta in palio“.

 Nel Delfino Flacco mancherà lo squalificato Ligocki, capocannoniere dei pescaresi con 6 gol all’attivo. Assente anche l’ex di turno Comparelli,mentre Iommetti in settimana ha lasciato il club. Ci saranno,invece, Giannini e Calderaro altri due ex neroverdi, insieme al portiere Falso. Nel Chieti F.C. ancora assenti Tato e Delgado fermi ai box per curare i propri infortuni. Un’eventuale vittoria darebbe maggiore slancio alla classifica dei ragazzi del Presidente Filippo Di Giovanni, in virtù degli scontri diretti di domani tra Sambuceto – Spoltore e Torrese – Capistrello.

 Arbitrerà l’incontro il sig. Erminio Cerbasi della sezione di Avezzano, coadiuvato dagli assistenti Catullo di Lanciano e Maiolini di Avezzano. I neroverdi saranno seguiti da molti tifosi. I biglietti potranno essere effettuati direttamente al botteghino dell’impianto angolano.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate