Il Francavilla supera 2-0 l’Agnonese VIDEO

Ultimo Aggiornamento: martedì, 30 Gennaio 2018 @ 12:06

Francavilla: Spacca, Sembroni, Palumbo (34’ st Zerbo), Milizia, Fofanà (40’ st Banegas), Molenda (24’ st Di Renzo), Mele, Di Cecco (30’ st Di Pinto), Yussif (30’ st Di Pentima), Di Pietrantonio, Romeo A disposizione: Fargione, Silvestri, Mauro, Sonnini Allenatore: Iervese
Olympia Agnonese: Faiella, Corbo, Guerra, Corso, Frabotta, Rullo (25’ st Ferraro), Santoro, Di Lollo (14’ st Ceria), Giglio (14’ st De Stefano), Abonckelet, Nyang (32’ pt Cerase/25’ st Marino) A disposizione: Venturini, D’Aversa, LA Bua, Litterio Allenatore: Di Meo
Arbitro: Giaccaglia (sezione di Jesi)
Assistenti: Masciale (sezione di Molfetta) e Morea (sezione di Molfetta)
Marcatori: 21’ pt Molenda, 24’ st Fofanà
Ammoniti: Yussif, Di Renzo (F) Frabotta, Di Lollo, Ceria (OA)
Espulsi: nessuno
Note: recupero 1’ pt 5’ st, angoli 3-6 per l’Agnonese

 

 Francavilla al Mare. Con un gol per tempo il Francavilla liquida la pratica Agnonese imponendosi 2-0 sui molisani e allungando a 8 la serie di risultati utili consecutivi. Decidono Molenda e Fofanà.
Vittoria sostanzialmente giusta dei giallorossi che hanno fatto valere il maggior tasso tecnico al cospetto di un’Agnonese ben organizzata ma che non è riuscita ad evitare il doppio passivo. Un successo che permette alla squadra di Iervese di preparare al meglio il prossimo match interno con il Campobasso, che si giocherà di sabato a causa della concomitanza con il Carnevale d’Abruzzo, e di vedere da più vicino i paly off.

 La cronaca. All’8’ Francavilla in avanti con Milizia che dopo un buon fraseggio dei suoi con un diagonale manda sul fondo. Al 12’ Molenda si accentra e manda di poco alto. Al 14’ sugli sviluppi di una punizione Giglio di poco non arriva sulla sfera, su di lui anticipa Spacca. 1’ dopo sugli sviluppi di un angolo Santoro di testa manda a lato. Ma al 21’ è il Francavilla a passare in vantaggio: Molenda serve in verticale Fofanà che restituisce la sfera al numero 14 giallorosso che batte Faiella. Al 32’ Guerra lancia Santoro che di testa manda di un soffio sopra la traversa. Al35’ i giallorossi replicano con Palumbo che in girata impegna l’estremo ospite che blocca. Al 43’ dopo un buon fraseggio lo stesso Palumbo con un diagonale manda di un soffio a lato.
Nella ripresa al 4’ Giglio sul filo del fuorigioco un girata si fa bloccare la conclusione da Spacca. Al 7’ incursione di Palumbo in area sul quale interviene un difensore avversario che si rifugia in angolo. All’11’ Santoro con un rasoterra finalizza un’azione offensiva dei suoi, blocca l’estremo giallorosso. Replicano i padroni di casa al 15’ con Palumbo che manda di poco sopra l’incrocio dei pali. Al 17’ non viene convalidato un gol a Yussif per una posizione di off side. Al 20’ su una ripartenza Fofanà trova Faiella fuori dai pali, con un rasoterra riesce a superarlo ma la sfera termina di un nulla sul fondo. È il preludio al raddoppio del Francavilla del Francavilla che arriva al 24’: su una conclusione di Palumbo Faiella non trattiene e Fofanà ribatte in rete. Al 29’ Mele appoggia sulla destra per Di Renzo che a porta sguarnita si vede ribattere in angolo la conclusione da Frabotta.

 

Francesco Rapino