Eccellenza, tra Alba e Miglianico finisce 1-1

Ultimo Aggiornamento: domenica, 31 Marzo 2019 @ 23:03

Alba Adriatica: Petrini, Di Nicola, Schiavoni (9’st Pantoni), Giorno (9’st Passamonti), Fabrizi, Sacchetti, Foglia, Emili Le., Capocasa, Emili Lo. (25’st Santomo), Njambe. A disp. Di Loreto, Marconi, Riccitelli, Di Renzo. All. Izzotti

 

Miglianico: Ferrara, Caniglia, Grossi, Di Donato, Martelli, Di Moia G., Seck, Battista, Orta (37’st Morelli), Polisena, Pizzica. A disp. Rosano, Molkovsky, Di Moia S., Di Crescenzo, Mennillo, Cocco, Sprecacenere, Cicolini. All. Tacchi

 

Arbitro: Serani de L’Aquila (Pennese-Morelli)

 

Reti: 33’ pt Battista (M) rig., 22’ st Pantoni (A)

 

Note. Espulsi 25’ st Petrini per condotta violenta, 30’ st Seck per doppia ammonizione. Ammoniti Di Nicola, Grossi, Battista, Pizzica. Angoli 3-3, spettatori 150 circa. Recupero 1’ pt, 6’ st

 

Martinsicuro. Finisce 1-1 la sfida tra Alba Adriatica e Miglianico. Gara aperta, entusiasmante, giocata sul neutro di Martinsicuro. Ospiti in vantaggio al 22’ con il rigore trasformato da Battista. Con Ferrara si oppone alla grande alla conclusione di Lorenzo Emili.

Nella ripresa, l’Alba si produce in una reazione apprezzabile. Lorenzo Emili si fa ribattere un calcio di rigore. Il pari per la squadra di Izzotti lo firma il neo-entrato Pantoni.