sabato, Gennaio 28, 2023
HomeSport AbruzzoAbruzzo calcio dilettantiEccellenza, il Giulianova non si ferma più: tris al Montesilvano

Eccellenza, il Giulianova non si ferma più: tris al Montesilvano

Giulianova: Boccanera, G.Lenoci (17’st Barlafante), La Barba (37’st Maffione), Fed.Di Paolo, Rinaldi (21’st Tempestilli), Alessandretti, Bana, Iacovoni (7’st Di Giuseppe), Persiani, Cerasi, Fra.Di Paolo (28’st D.Barbarossa). A disp. Di Giovannantonio, Cipriani, Crimaldi, Totaro. All. Cerasi

 

Montesilvano: Ubertini, Vedovato, D’Alessandro (28’st Pento), S.Barbarossa, Alessandroni (38’pt Mammarella), L.Maloku, B.Maloku, Samaciccia, Petito, Balducci (3’pt Piovani), Centimo (9’st Daka). A disp. Mastrogirolamo, Iezzi, Di Tommaso, De Sanctis. All. Antignani

Arbitro: Aurisano di Campobasso (Giampietro-Nunziata)

Reti: 41’pt La Barba, 3’st Bana, 16’st Petito, 27’st Barlafante

Note. Angoli 1-3. Ammoniti: G.Lenoci, Fed.Di Paolo, D.Barbarossa, Barlafante (G); S.Barbarossa, B.Maloku, Samaciccia, Mammarella (M). Recuperi: 4’, 5’

Giulianova. Continua a correre il Giulianova. Non ha ostacoli la squadra di Cerasi con pazienza, ma con grande merito, allunga la striscia vincente a sei e supera anche il Montesilvano, che ad onor del vero non sfigura al Fadini.

 

Altra partita rispetto a quella di mercoledì in Coppa, a prescindere dagli interpreti decisamente diversi, da una parte e dall’altra. Il Giulianova gioca con giudizio, non si fa irretire dagli spazi che gli avversari occupano con grande attenzione. La prima frazione non dispensa chissà quali emozioni. Il Giulianova si vede all’ottavo con Bana, che servito in area disegna un qualcosa che non è né un tiro e nemmeno un passaggio. La squadra di Antignani, sempre molto attenta in fase di non possesso, si vede in avanti al 15’ con il piazzato di Barbarossa. Boccanera vola a smanacciare l’insidia.

 

E quattro minuti più tardi gli ospiti spingono la ripartenza con Centimo, che rifinisce centralmente per Petito che però non riesce ad impattare la palla nel modo adatto. In una frazione nella quale il Giulianova tiene spesso il possesso della palla, senza però affondare più di tanto, ci vuole uno spunto per sbloccare la situazione. Al 41’ Persiani rifinisce per La Barba che incrocia il sinistro che muore nell’angolo basso. Al rientro in campo i giallorossi confezionano subito il raddoppio. Rinaldi ribalta il fronte e innesca Bana che vola via nello spazio e poi piazza un diagonale che non dà scampo a Ubertini. Il Montesilvano colpito per due volte non affonda, però, perché al 16’ torna in linea di galleggiamento.

 

Lo spunto di Besim Maloku viene capitalizzato a dovere da Petito, che mette dentro per il settimo centro in stagione. Il Montesilvano si crede, ma il Giulianova torna a spingere sul gas. Al 19 Francesco Di Paolo, da posizione defilata, colpisce in pieno la traversa. Il tris è rimandato di poco, perché Cerasi imbuca per Barlafante che elude il portiere avversario con un delizioso pallonetto. Il Fadini è in festa e il Giulianova continua a spingere con gli spazi che si aprono. Prima della fine Persiani ha due opportunità per arrotondare i conti. Al 42’ conclude debolmente su Ubertini. Mentre in pieno recupero, l’attaccante di casa, stanco, non riesce a concretizzare. Ma va bene così. Il Giulianova continua il suo viaggio in solitaria, mentre il Montesilvano esce con l’onore delle armi.

 

 

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES