Va al Francavilla il derby con i Nerostellati, 1-0 VIDEO

Ultimo Aggiornamento: martedì, 30 Gennaio 2018 @ 12:11

Francavilla: Spacca, Sambroni, Palumbo (38’ st Silvestri), Milizia (28’ st Velardi), Molenda (43’ st Sonnini), Procida (17’ st Di Renzo), Di Cecco, Yussif, Di Pietrantonio, Banegas (7’ Fofanà), Romeo A disposizione: Fargione, Sanseverino, Di Pentima, Mancini Allenatore: Iervese
Nerostellati: Parente, Bitsindou, Del Gizzi, Di Ciccio (44’ st Cicconi), Vitone (31’ st Giallonardo), Hazurov (21’ st Banjamin), Gasparotto, Bruni, Pacella, Kone, Puglielli A disposizione: Di Cicco, Moscone, Iacobucci, Verrocchi, Tarantino, Liberto, Cicconi Allenatore: Santangelo
Arbitro: Gregoris (sezione di Pescara)
Assistenti: Fresa (sezione di Battipaglia) e Russo (sezione di Torre Annunziata)
Marcatori: 5’ pt Romeo
Ammoniti: Sonnini (F)
Espulsi: nessuno
Note: recupero 2’ pt 5’ st, angoli 4-6 per i Nerostellati

Francavilla al Mare. Nel derby della diciannovesima giornata di serie D, girone F, al Valle Anzuca il Francavilla si impone di misura, 1-0 sui Nerostellati grazie ad una rete di Romeo al 5’ della prima frazione di gioco.
Quindi i giallorossi fanno bottino pieno sui Nerostellati replicando, seppur con un vantaggio di gran lunga meno consistente, il successo dell’andata quando la squadra di Iervese si impose per 0-7. Nonostante i peligni fossero ultimi in classifica per il Francavilla è stata una vittoria tutt’altro che agevole, gli ospiti infatti, soprattutto nella ripresa, hanno cercando il pari anche se senza successo.
Nel Francavilla assenti Zerbo, Di Pinto, Mele, Aleksic. Invece per i Nerostellati out lo squalificato Maghzaoui.


La cronaca.
Al 5’ Francavilla già in vantaggio: sugli sviluppi di un corner, il primo della contesa, tirocross di Banegas che centra il palo, sul rimbalzo Romeo è pronto sulla linea di porta per l’appoggio in rete. Al 13’ i giallorossi sfiorano il raddoppio con Procida che mette in mezzo dalla sinistra, Banegas appoggia per Palumbo che sfiora il palo. Al 17’ si fanno vivi i Nerostellati con un traversone di Kone che trova la testa di Hazurov che manda di poco alto. Al 20’ ospiti ancora in avanti con un contropiede finalizzato da Kone che riceve un lancio e con un diagonale manda sul fondo. Al 23’ su uno svarione difensivo giallorosso tirocross di Vitone che manda a lato. Al 28’ Banegas, su lancio di Di Pietrantonio, solo davanti a Parente si fa bloccare in due tempi la conclusione dall’estremo peligno. Al 35’ sortita offensiva dei Nerostellati con Del Gizzi che messe in mezzo per Haruzov che appoggia per Vitone che manda fuori. Al 37’ Pacella dalla destra per Gasparotto, ma la sua conclusione è troppo debole e non impensierisce più di tanto Spacca.
Nella ripresa al 2’ un tirocross di Yussif è deviato in angolo dalla retroguardia ospite. Al 14’ dopo una serie di rimpalli Del Gizzi con un rasoterra manda alato. Al 18’ Palumbo apre sulla sinistra per Yussif la cui conclusione è bloccata a terra da Parente. Al 24’ filtrante di Di Cecco con Fofanà che con una conclusione tesa manda di un soffio a lato. Al 35’ su una ripartenza Palumbo da buona posizione manda di poco sopra la traversa. Al 47’ sugli sviluppi di un calcio di punizione il subentrato Banjamin in area manda a lato. In chiusura sugli sviluppi di una punizione Kone manda fuori.


Francesco Rapino