-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo-Vis Pesaro diretta Serie D

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 19:08

teramo_calcioCronaca in diretta della partita Teramo-Vis Pesaro a partire dalle ore ?14:00. ?Diretta Live dallo Stadio Comunale di Teramo della ?14ª giornata del girone F di Serie D Teramo-Vis Pesaro. Aggiornamento dallo Stadio in tempo reale.

 

 

 


 

Teramo-Vis Pesaro diretta Serie D Teramo

 

5

 

3

Vis Pesaro

11’Bucchi

33’r Bucchi

48’Bucchi

55’Masini

66’Masini

21’Zonghetti

26’Bellucci

81’Torelli



 

94′ Dopo quattro minuti di recupero, l’arbitro Serra di Torino fischia la fine della partita: il Teramo batte la Vis Pesaro con il punteggio di cinque a tre al termine di una gara spettacolare, che ha regalato gol ed emozioni agli oltre duemila spettatori che hanno assiepato i gradoni del Comunale di Piano d’Accio. I biancorossi di casa sfruttano l’inferiorità numerica ospite (rosso alla mezz’ora per Paoli) e guadagnano i tre punti in palio con un avvio di secondo tempo bruciante.

85′ Nel Teramo esce Chovet ed entra Tommaselli.

83′ Nella Vis Pesaro esce Zonghetti ed entra Barbieri.

81′ La Vis Pesaro accorcia il punteggio grazie ad una magia balistica di Torelli, il cui destro a giro dal limite si va ad insaccare imparabilmente alla sinistra di Serraiocco. 

78′ Sul cross dalla sinistra di Borrelli, la palla arriva sul secondo palo per Valentini, il cui stacco di testa è imperioso ma non inquadra la porta di Foiera: la palla si perde sul fondo di un paio di metri.

75′ Nella Vis Pesaro esce Bellucci ed entra Duranti.

73′ Sul calcio di punizione dai trenta metri di Omiccioli, Serraiocco è costretto a volare per deviare la sfera in calcio d’angolo.

69′ Nel Teramo esce Masini ed entra Laboragine.

69′ Sul cross dalla fascia sinistra di Chovet, Masini anticipa il diretto avversario e di testa incrocia verso la porta di Foiera: il pallone si perde di pochissimo alto sopra la traversa.

67′ Su un innocuo cross proveniente dalla fascia sinistra, l’uscita alta di Serraiocco è incerta ma Ferrani, appostato sulla linea, anticipa Bellucci e devia la sfera in angolo, rimediando al grossolano errore del compagno. 

66′ QUINTO GOL DEL TERAMO: i biancorossi di mister Cappellacci dilagano e vanno in gol per la quinta volta con Masini, bravo a farsi trovare pronto sottomisura sul cross dalla destra di Borrelli. Il colpo di testa dell’attaccante argentino batte Foiera imparabilmente e chiude definitivamente il punteggio.

60′ Nel Teramo esce Ekani ed entra Ciampi.

59′ Azione personale di Masini che, al limite dell’area, tocca per l’accorrente Bucchi: il tiro dell’ex Santegidiese è centrale, Foiera risponde presente in tuffo.

58′ Nella Vis Pesaro esce Ridolfi ed entra Rossini.

55′ QUARTO GOL DEL TERAMO: azione collettiva del Teramo con Borrelli che serve all’interno dell’area Masini. L’attaccante argentino in corsa controlla di petto e, di prima intenzione, incrocia sul secondo palo laddove Foiera non riesce ad arrivare. Ennesima, grandissima giocata del numero dieci del Diavolo. 

50′ Sugli sviluppi del terzo corner per la Vis Pesaro, Zonghetti incorna verso la porta di Serraiocco: la conclusione è lenta e centrale, l’esterno biancorosso controlla senza problemi.

48′ TERAMO NUOVAMENTE IN VANTAGGIO: azione in contropiede del Teramo con Bucchi che imbecca il solissimo Borrelli. L’esterno si presenta solo davanti a Foiera, bravissimo a respingere con i pugni la conclusione: la sfera si impenna e giunge nei pressi di Bucchi, il quale di testa riesce a toccare nella porta ormai sguarnita. 

46′ L’arbitro Serra di Torino fischia l’inizio del secondo tempo.

48′ Dopo tre minuti di recupero, l’ottimo Serra di Torino fischia la fine del primo tempo: due a due il parziale tra Teramo e Vis Pesaro al termine di quarantacinque minuti spettacolari e combattuti. Rocambolesca la sequenza dei gol: dopo il vantaggio siglato da Bucchi, lo stesso attaccante ex Sant ha pareggiato su calcio di rigore le reti vissine di Zonghetti e Bellucci. Nonostante l’inferiorità numerica (rosso a Paoli alla mezz’ora), la Vis Pesaro ha dimostrato di essere un’ottima squadra: da sottolineare, in particolare, le ottime prestazioni degli attaccanti Bellucci e Ridolfi.

44′ Azione personale di Masini che parte da centrocampo, arriva al limite dell’area e prova una battuta rasoterra verso la porta di Foiera: la palla esce di pochissimo alla destra del palo.

40′ Dopo un avvio pirotecnico, la partita è diventata maggiormente equilibrata. Nonostante sia in inferiorità numerica, la Vis Pesaro si difende con grande ordine senza disdegnare qualche sortita dalle parti di Serraiocco. Il Teramo prova a manovrare il pallone, senza riuscire a trovare grossi sbocchi in avanti.

33′ PAREGGIO DEL TERAMO: Sugli sviluppi di un’azione manovrata per il Teramo, la palla giunge all’interno dell’area per Valentini, che appoggia al centro per l’accorrente Masini, strattonato da Paoli al momento della battuta: l’arbitro assegna il calcio di rigore ed estrae il cartellino rosso ai danni del difensore marchigiano. Dal dischetto, Bucchi di potenza spiazza Foiera e pareggia i conti.

29′ Sugli sviluppi del terzo corner per il Teramo, Petrella dialoga al limite dell’area con un compagno e va al tiro di prima intenzione verso la porta di Foiera, bravissimo a deviare oltre la traversa con un colpo di reni. 

26′ Sul cross dalla sinistra di Torelli, la coppia centrale difensiva del Teramo perde la marcatura di Bellucci, bravo a toccare la palla in rete a due passi da Serraiocco. Vis Pesaro sorprendentemente in vantaggio.

22′ Ammonito E.Dominici nella Vis Pesaro per gioco falloso.

21′ Bellucci sulla fascia sinistra va via a Ferrani, entra in area e prova la battuta in diagonale verso lo specchio di Serraiocco: nonostante la conclusione non sia potente, il portiere biancorosso respinge con i pugni in maniera troppo timida. Sulla ribattuta si fionda Zonghetti il quale, a porta vuota, tocca la sfera in fondo al sacco. 

17′ Ammonito Valentini nel Teramo per gioco falloso.

11′ TERAMO IN VANTAGGIO: sugli sviluppi di un cross dalla sinistra di Chovet, la palla arriva in area per la testa di Petrella, il quale riesce a fare la torre per Bucchi: la difesa ospite è ferma sulle gambe, l’ex Santegidiese ne approfitta e, con un tocco sottomisura di destro, devia la sfera in fondo al sacco.

7′ Sugli sviluppi di una punizione dalla destra di Vitone, prima Ekani poi Petrella provano ad impensierire il portiere Foiera, bravissimo a rispondere presente in entrambe le circostanze.

6′ Bellucci va via sulla fascia sinistra a Ferrani e, da posizione molto defilata, prova un gran diagonale verso la porta di Serraiocco: la palla esce di un soffio alla sinistra dello specchio biancorosso. Vissini vicini al vantaggio con una bella giocata del loro numero nove.

5′ Pallone in profondità di Petrella per Masini, la cui battuta da posizione defilata viene respinta con i pugni dal portiere Foiera.

4′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo dalla sinistra, la palla giunge in area per Bucchi che prova la deviazione verso la porta di Foiera: il tiro viene rinviato sulla linea da un difensore di casa.

1′ L’arbitro Serra di Torino fischia l’inizio della gara. 

 

Formazioni:

Teramo: Serraiocco, Ekani, Chovet, Valentini, Ferrani, Speranza, Borrelli, Vitone, Bucchi, Masini, Petrella. A disp: Pompei, De Fabritiis, Tommaselli, Filipponi, Ciampi, Traini, Laboragine. All: Cappellacci 

Vis Pesaro: Foiera, E.Dominici, G.Dominici, Paoli, Boinega, Santini, Zonghetti, Omiccioli, Bellucci, Ridolfi, Torelli. A disp: Petrini, Liera, Giancarli, Barbieri, Rossini, Vicini, Duranti. All: Pazzaglia

Arbitro: Marco Serra di Torino (Margani e Zanella di Latina)

Francesco Graduato

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate