-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Il dg D’Aprile fa il punto della situazione in casa Teramo

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 16:12

d_aprileTeramo. Se da un lato la “creatura sportiva” agli ordini di mister Cappellacci sta muovendo i primi passi in vista del 4 settembre, data di avvio del campionato, dall’altro la macchina organizzativa del Teramo Calcio è in pieno movimento. Oggi pomeriggio, nella sala stampa dello Stadio Comunale di Piano d’Accio, è toccato al direttore generale Massimo D’Aprile stilare un primo, provvisorio, bilancio del lavoro svolto dalla società negli ultimi tempi.

Dopo un breve accenno alla sontuosa campagna acquisti del Diavolo, il discorso è scivolato inevitabilmente sul ripescaggio, vero e proprio tormentone dell’estate biancorossa. “Pensiamo di aver costruito una squadra forte, capace di ben figurare tanto in Serie D quanto in Seconda Divisione. La società ha assolto a tutte le incombenze burocratiche per avanzare la richiesta di ripescaggio: dalle voci che circolano, però, dovrebbero sparire pochissime squadre, per cui le nostre possibilità sono praticamente ridotte al lumicino”. Il dirigente teramano, poi, ha analizzato l’attività della prima squadra e, in particolare, il programma delle amichevoli. “La prima uscita contro una selezione di dilettanti locali è prevista per il 21 luglio. Il 24, invece, disputeremo una doppia amichevole contro degli avversari di Prima Categoria ancora da individuare, mentre il 29 ce la vedremo contro Mosciano (ore 16.45) ed Amiternina (ore 18). Il 3 agosto, infine, ospiteremo il Pescara per il II° Trofeo Vittoria Assicurazioni. La nostra partecipazione alla Coppa Italia/Tim Cup? Non è mai stata in discussione: il 7 agosto scenderemo in campo per il primo turno preliminare”. La chiusura, nemmeno a dirlo, è dedicata alla presentazione della nuova squadra: “Ci stiamo impegnando per farla al vecchio Stadio Comunale. L’affetto dei tifosi spingerà i nuovi arrivi a dare sempre qualcosa in più”. Novità anche sul fronte dello sponsor tecnico: sarà il marchio spagnolo Joma.

Francesco Graduato

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate