6.5 C
Abruzzo
venerdì, Maggio 27, 2022
HomeSport AbruzzoAbruzzo calcio dilettantiCastello 2000 – Villa 2015 3-0: primo stop per i biancorossi VIDEO

Castello 2000 – Villa 2015 3-0: primo stop per i biancorossi VIDEO

- SPECIALE ELEZIONI -
- -
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 2:15

Castello 2000: Romito, Di Giulio (35’ st Bonomi), Di Tommaso, Trascone, Uzeo, Ferrara, Cincione (41’ st Dertoa), Iallonardi, Adhurim (20’ st Rispo), D’Amico, Verlingeri A disposizione: Cesa, Trilli, Diarra, Lepore Allenatore: Bonomi
Villa 215: Giangiacomo, Barbone (38’ st D’Amario), Colantonio, Ferri, Davide Galasso, Di Quinzio (17’ st Proterra), Bevilacqua, Fratini, Rispoli, Rapino, Leomruno A dispsosizione: Penna, Troccola, Mattia Galasso, Berardocco, Diop Allenatore: D’Orazio
Arbitro: Salone (sezione di Avezzano)
Assistenti: Consalvo (sezione di Lanciano) e D’Orazio (sezione di Lanciano)
Marcatori: 2’ st Adhurim, 8’ st e 33’ st D’Amico
Ammoniti: Ferrara e Uzeo (C) Bevilacqua e Proterra (V)
Espulsi: nessuno
Note: recupero 1’ pt 3’ st, angoli 6-4 per il Castello 2000

 Castel di Sangro. Prima sconfitta in campionato per il Villa 2015 che a Castel di Sangro rimedia un pesante 3-0 dal Castello 2000 con le reti che sono state siglate tutte nella ripresa.

 Vittoria sostanzialmente meritata per la squadra di Bonomi che ha mostrato la propria superiorità soprattutto nella ripresa, più equilibrato il primo tempo. Prova sottotono dei biancorossi, ma dopo una lunga serie di risultati utili accompagnate da buone prestazioni, ci può stare una giornata no.

 Nel Castello 2000 assenti gli indisponibili Pennaccioni, Iacobucci, Ibi Shiraf, Biancospino e Laurente e lo squalificato Gentili. Nel Villa 2015 out gli indisponibili Cozzolino, Formento, Joseph e Vincenzo Miele.

 Al 6’ Villa in avanti con una punizione di Rapino ribattuta da Romito. Al 22’ ancora Villa 2015 in avanti con capitan Ferri che finalizza una manovra offensiva dei suoi, ma senza fortuna. Al 26’ replicano i padroni di casa: sugli sviluppi di un corner un colpo di testa di Ferrara che è intercettata dalla retroguardia ospite. Al 30’ ancora Castello 2000 in avanti con Iallonardi che riceve l’appoggio di un compagno di squadra, la sua conclusione va a lato. Al 33’ tornano in avanti gli ospiti con un tentativo da fuori di Rispoli che termina sul fondo.

 Nella ripresa al 2’ Castello 2000 in vantaggio con Adhurin che sugli sviluppi di un angolo di testa insacca. Reagisce il Villa: al 4’ su una ripartenza Rispoli centra il palo, Bevilacqua raccoglie la ribattuta, la sua conclusione è respinta in angolo da Romito. Ma all’8’ arriva il raddoppio dei padroni di casa: D’Amico raccoglie un lancio lungo e sul filo del fuorigioco con un diagonale batte Giangiacomo. Al 13’ Villa insidioso con Rispoli che verticalizza per Rapino che mette pericolosamente in mezzo, sulla linea di porta spazza D’Amico. Non si demoralizzano gli ospiti: al 18’ Fratini raccoglie un rimpallo e manda di un soffio a lato. Si riaffaccia in avanti il Castello 2000: al 24’ il subentrato Demba impegna Giangiacomo che blocca. È il preludio al tris dei padroni di casa che arriva al 33’ con D’Amico che su un’azione di contropiede con un diagonale supera l’estremo ospite mettendo a segno la sua doppietta personale. Ancora Castello 2000 in avanti: al 38’ dopo una serie di rimpalli Trascone manda a lato. Nel finale, al 45’, il Villa 2015 cerca invano il gol della bandiera con Fratini che non centra di poco lo specchio della porta.

Francesco Rapino

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

- SPECIALE ELEZIONI -

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'